SEZIONI NOTIZIE

Mutti a RBN: "Milan-Juve da archiviare velocemente. L'Atalanta punta al secondo posto"

di Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Foto

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto l’allenatore Bortolo Mutti: “Milan-Juve? Cinque minuti incredibili a cui fai fatica a dare una spiegazione logica, sono delle cose assurde che ogni tanto succedono e non hanno spiegazione. La Juve aveva in mano la partita, sembrava di vedere il gatto col topo, poi c’è stata un po’ di leggerezza. È una partita da archiviare velocemente, inutile cercare cause. A me la Juve tolti quei cinque minuti è piaciuta. Chiaro che quando la Juve perde si amplifica tutto, ma è stata una fatalità. Sicuramente è una sconfitta che rode, ma si volta pagina e si va avanti tranquillamente. La Juve ha recuperato Rabiot, non l’ho mai visto così bene, ci sono state delle cose positive, bisogna analizzare a fondo il risultato che dice che la Juve ha concesso qualcosa che non deve concedere. Su questo dovranno lavorare i ragazzi con Sarri, non ci possono essere questi blackout perché alla fine li paghi”.

Sull’Atalanta: “È una partita ostica, difficilissima contro un’Atalanta che per me punta al secondo posto. L’Inter ha i suoi problemi e le sue situazioni particolari, la Lazio è in un momento di grande appiattimento, quindi secondo me l’Atalanta ce la può fare. Sarà una partita che la Juve deve giocare su ritmi e attenzione massimali”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis, in studio Quintiliano Giampierto. Ospiti: Nicola Amoruso, Giovanni Albanese, Bortolo Mutti.
Altre notizie
Domenica 09 agosto 2020
22:35 Primo piano Sportmediaset - Il Real Madrid irrompe su Dybala: super-offerta da 100 milioni con Isco o Kroos sul piatto 22:30 Juventus femminile Maria Alves su Twitter: "Questa è la strada, sempre insieme" 22:15 Altre notizie DEMIRAL: "Stagione molto difficile, grazie a chi mi ha supportato. Saremo molto più forti insieme nella prossima stagione" 22:00 Altre notizie Dalla Spagna - Tre centrocampisti hanno illuminato il Lione 21:45 Juventus femminile Rosucci su Twitter: "Taniche di benzina e sintonia"
21:30 Altre notizie Pjanic: "In bocca al lupo Maestro" 21:15 Altre notizie Della Valle (Gazzetta): "Juve per Sarri come abito troppo stretto: non riesci mai a sentirti a tuo agio" 21:00 Altre notizie Adani a Pirlo: "Che la tua visione ti sia da guida" 20:45 Calciomercato Il Genoa pensa a due ex Juve per rinforzare l'attacco 20:30 Juventus femminile MARIA ALVES: "Altra occasione per mettere in pratica quello su cui lavoriamo" 20:15 Altre notizie Ronaldo si rilassa al mare con Georgina 20:00 Altre notizie Ravezzani: "Il rischio della Juve con Pirlo è simile a quello che avrebbe corso il Milan con Rangnick. E chiunque neghi che sia una scommessa..." 19:51 Altre notizie Massimo Pavan: “Quanto sarebbe servito quest'uomo contro il Lione...” 19:50 Altre notizie Conte: "Ho un grandissimo affetto per Pirlo e sono molto contento per lui" 19:50 Altre notizie Vi convince l'ipotesi Pirlo? Tifosi scettici ma comunque al 59% per il si 19:45 Altre notizie Peppe Quintale: "Sarri si è incartato. Gli direi... Ciccio a quella tavola non ti puoi sedere, non è il tuo posto" 19:40 Settore giovanile Juve Primavera, una settimana alla sfida al Real Madrid: cominciato il countdown 19:30 Altre notizie Pirlo in panchina? Niente patentino ma può allenare. Ecco il perché 19:15 Altre notizie Zola: "Compito non semplice per Pirlo. Avrà bisogno di supporto" 19:00 Altre notizie Corsera - La gestione Sarri e il fastidio di Ronaldo