Clamoroso Turpin, furto d'identità per l'arbitro di Juve-Ajax

di Edoardo Siddi
Vedi letture
Foto

Clement Turpin, arbitro di Juve-Ajax, ha problemi ben più gravi di un rigore non assegnato a cui pensare. Come riporta L'Equipe, infatti, il fischietto ha subito un furto d'identità e si è ritrovato un'automobile intestata senza saperlo. Auto che è stata utilizzata da narcotrafficanti per trasportare più volte dalla Francia in Belgio e viceversa carichi di droga e al cui interno sono stati trovati kalashnikov, un lanciarazzi e tre pistole, oltre a un milione di euro in contanti e oltre seicentomila euro in altri beni. "Non ho niente a che fare con questo - ha commentato lui -. Come dico sempre l'arbitraggio è una professione molto pericolosa".


Altre notizie