SEZIONI NOTIZIE

LIVE TJ - DOUGLAS COSTA: "Contro la Lokomotiv il mio gol più bello. Il Milan è una buona squadra"

di Camillo Demichelis
Vedi letture
Foto

Douglas Costa ha parlato ai microfoni di Paolo Aghemo di Sky Sport: "L'ho fatto in passato, ma in una formazione schierata con il 4-2-3-1 in cui c'è un altro tipo di schieramento. Nel nostro modulo ci sono tre centrocampisti. Devo lasciare spazio per centrocampisti come Matuidi o chi crea gioco come Bentancur e Pjanic ed essere allo stesso tempo. vicino a chi è davanti, ad esempio Dybala o Higuain, l'attaccante centrale, poi devo cambiare passo in quella zona di campo. Devo cambiare la mia percezione del campo. Nella zona centrale si muovono i finalizzatori e devo creare la giocata per loro.Ero in posizione da trequartista e facevo fatica a trovare spazio. Così, anche parlando con Leo (Bonucci ndr) e con Dybala mi sono detto che potevo spostarmi un po' sulla sinistra.Quando ho superato i due difensori ho visto che avevo spazio per puntare la porta. È stato intelligente Higuain a darmi quel pallone con il tacco sono riuscito a restare freddo e a segnare. È stata un'azione molto bella, merito anche di Higuain, che è stato bravo a notare il mio inserimento. È il gol più bello della mia carriera. Non sono abituato a togliermi la maglietta dopo un gol, ma è stato un momento di liberazione. A chi dedichi il gol?Natalhia è una persona importante per me, mi ha aiutato in un momento difficile e l'ho ricompensata con un gol ma continuerò a regalarle anche le rose.  Paquetà? Conosco Paquetà ed è un giocatore importante, l'ho apprezzato in nazionale, ha ottime qualità; certamente il calcio in Europa è molto differente rispetto al Brasile, dal punto di vista dell'aggressività e credo che lui avendo tempo dimostrerà il suo valore, perché è giovane ed ha volontà di dimostrare quanto vale e credo che con un po' di tempo possa far emergere la sua qualità. È chiaro che il Milan del passato era una squadra fenomenale, che vinceva tutto, come ad esempio se facciamo dei paragoni possiamo dire anche della selezione brasiliana, che in passato aveva tutti fenomeni in squadra...ma credo che il Milan sia comunque una buona squadra e meriti grande rispetto.  Mario Balotelli mi scrive ogni tanto dei messaggi, lo ringrazio per i complimenti. A lui piacciono le giocate, la qualità tecnica e quindi il gioco brasiliano. Per quello che gli è accaduto posso dire che il razzismo esiste da moltissimo tempo, io lo capisco bene, per la mia pelle e mi batto totalmente contro di esso perché penso che siamo tutti uguali e con le nostre famiglie difendiamo i nostri principi. Io credo che le persone che commettono questi atti possano essere individuate, non meritano di esultare per un gol, perché il calcio è uno spettacolo, porta gioia e non è compatibile con queste manifestazioni. Milan? Il Milan del passato era una squadra fenomenale, che vinceva tutto, ma credo che anche oggi sia comunque una buona squadra, che merita grande rispetto".

Altre notizie
Martedì 02 giugno 2020
01:00 Esclusive TJ TJ - La Juventus potrebbe proporre Higuain per Jimenez 00:45 Calciomercato Grandi manovre su Milinkovic Savic 00:30 Calciomercato La Juve pensa anche a Lorenzo Pellegrini 00:15 Calciomercato Pjanic non avrebbe detto no al Psg 00:05 Primo piano TROPPE VOCI DI MERCATO, UN PROBLEMA?
00:02 Altre notizie Ecco la coppia gol che scalda i motori 00:01 Altre notizie Massimo Pavan: “Bella serie tosta di gare, la Juve gioca spesso prima...” 00:00 Calciomercato Milik sempre la pista più probabile per la Juve, ma... 00:00 Il punto Torna la Serie A. La Juve riparte dal 22. 124 partite in 44 giorni: lo Scudetto senza Frontiere si decide a luglio. Icardi conferma: i prezzi scendono
Lunedì 01 giugno 2020
23:45 Altre notizie VIDEO - La Juventus celebra David Trezeguet 23:30 Altre notizie L'ex Juventus Legrottaglie si coccola il suo Pescara: "Mi siete mancati" 23:15 Altre notizie Ripresa Serie A, Cucchi: "Speriamo non ci sia bisogno di algoritmi" 23:04 Altre notizie Il Lipsia rimonta e passa in casa del Colonia 23:02 Altre notizie Lazio: Lotito non risponderà a Le Iene su caso Zarate 23:01 Altre notizie FA Cup: c'è piano per finale con 20mila spettatori 23:00 Calciomercato Tiribocchi: "Milinkovic Savic? Credo che rimarrà alla Lazio se..." 22:45 Altre notizie Bolchi: "Inter? Se non vince contro la Samp il distacco rischia di essere incolmabile" 22:30 Altre notizie L'ex Juventus Davids si schiera al fianco di Thuram Jr 22:15 Juventus femminile Juventus Women, GIULIANI e la sua voglia di vincere: "Attacchi di fame improvvisi" 22:00 Altre notizie L'ex Juventus Emre Can: "Insieme possiamo battere il razzismo"