SEZIONI NOTIZIE

L'"INTRUSO" - CONTE E LA FORTUNA DEGLI AVVERSARI SCARICHI, MENTRE LA JUVE

di Massimo Pavan
Vedi letture
Foto

Juventus ed Inter, la sfida si accende, il sorpasso dei nerazzurri ha fatto bruciare un po’ di rabbia i bianconeri, due punti persi a Sassuolo con episodi sfortunati sia in campo che in cabina di regia dove si sono persi qualche episodio da Var con De Ligt protagonista, cosa che non succede quando l’olandese in passato ha preso il pallone di mano. 

Tra nerazzurri e bianconeri la sfida è calda con Antonio Conte che ultimamente sembra godere della fortuna dalla sua parte visto che affronterà presto, per esempio, dopo la Roma, una Fiorentina ben diversa da quella affrontata dalla Juventus, mentre sabato per la Juventus c’e’ la Lazio, caso strano i nerazzurri l’avevani affrontata all’andata  senza Immobile, che in quel periodo era in polemica. 

I bianconeri dovranno poi vedersela anche con il Cagliari, fortuna per l’Inter averli affrontati in fase embrionale e non adesso che sono una vera e propria mina vagante, l’Inter invece se la vedrà prima della fine del girone di andata con un Genoa in totale crisi, la Juventus lo affrontò ancora con l’effetto Thiago Motta e solo un rigore di Ronaldo ha permesso di ottenere la vittoria. 

Senza ricordare la Sampdoria che Ranieri, comunque, sta rigenerando e che l’Inter ha affrontato in condizione di totale resa è solo l’espulsione di Sanchez ha reso la gara più equilibrata. 

Possiamo dire con estrema certezza che i nerazzurri al momento sono stati molto fortunati oltre che bravi ed hanno anche dalla loro un calendario che sembra più favorevole da qui al termine del girone di andata, motivo per cui la Juventus deve capire che punti persi come domenica possono alla lunga essere pesantissimi, sabato a Roma bisognerà recuperarli. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve   

Altre notizie
Mercoledì 19 Febbraio 2020
00:15 Calciomercato Guardiola indeciso sul futuro 00:05 Primo piano LA MALAINFORMACION: GODIN E DE LIGT 00:00 Calciomercato La Juve pronta a rimpatriare Pogba
Martedì 18 Febbraio 2020
23:45 L'Avversario QUI SPAL - Gli emiliani in vista della Juve: "Abbiamo il portiere con più parate in Serie A" 23:43 Altre notizie Mathias Pogba: "Tutti sanno che Paul vuole andarsene, ma non ha ancora deciso dove. Vuole la Champions"
23:30 Altre notizie Condò: "Baggio il più forte calciatore mai visto in Nazionale" 23:15 Altre notizie Moratti, ossessione Calciopoli: "Disavventure dovute al fatto di affrontare una Juve che si comportava come si comportava, sfondato muro incrollabile" 23:02 Altre notizie Champions, vincono Atletico e Borussia Dortmund. Decidono Saul e sper Haaland 23:00 Juventus femminile Laura Giuliani alla Micheal Jordan: "Gli ostacoli non devono fermarti" 22:45 Altre notizie Legrottaglie rende omaggio all'ex avversario di tante battaglie Roberto Baggio 22:30 Juventus femminile Asse Rosucci-Bonansea: "Insieme tutto è possibile" 22:15 L'Avversario QUI LIONE - In vista del match con la Juventus, i francesi ricordano gol di Briand 22:00 Altre notizie Quanto affetto sui social tra CR7 e Georgina Rodriguez 21:45 Altre notizie Favre si coccola Haalnad: "Fuoriclasse! E se non segna in allenamento..." 21:30 Altre notizie Mauri elogia la Lazio: "Sta facendo vivere un sogno" 21:20 Altre notizie Auriemma sulla corsa scudetto: "Lazio seconda solo grazie ai rigori" 21:10 Altre notizie L'ex Juve Emre Can titolare dal 1' con il Dortmund contro il Psg 21:00 Altre notizie Tamburini: "Sanzione al City? Anche la Juve riceve finanziamenti dalla Fiat" 20:50 Altre notizie Biasin su Baggio: "Come Messi, solo con un ginocchio in meno" 20:40 Altre notizie Kutuzov: "Eriksen? E' un ottimo giocatore, non deve dimostrare niente a nessuno"