SEZIONI NOTIZIE

QUI ATLETICO - Gimenez: "Vogliamo dimenticare la sconfitta di sabato battendo la Juve. Ecco cosa mi preoccupa dei bianconeri"

di Rosa Doro
Vedi letture
Foto

Alla vigilia della sfida contro la Juventus, il difensore dell'Atletico Madrid José Maria Gimenez ha rilasciato un'intervista ai microfoni di AS:

Torna la Champions League, come la affrontate?
"Con grande voglia. Abbiamo una nuova opportunità per raggiungere l'obiettivo che tutti i tifosi vogliono". 

 L'anno scorso c'era pressione perché la finale era al Wanda Metropolitano. Quest'anno è diverso?
"Di pressione ne abbiamo sempre. Quando indossi la maglia dell'Atletico Madrid sei costretto a competere, a provare a vincere, a ottenere cose importanti. Questo è quello che mi hanno insegnato quando sono arrivato qui ​​ed è così che viviamo. È la nostra mentalità".

Dopo la sconfitta contro la Real Sociedad, Saul ha detto che non c'è miglior partita di quella contro la Juventus in questo momento...
"Abbiamo la possibilità di invertire la situazione del fine settimana e per noi sarà molto importante. Il sabato è passato e non abbiamo tempo di pensarci. Lo abbiamo fatto dopo la sconfitta ma dal giorno successivo la mentalità deve essere un'altra. Dobbiamo pensare a cosa sta arrivando perché non c'è margine di errore. Sappiamo che cos'è la Champions League, che cos'è La Liga, e per noi è molto importante stare bene e staremo fisicamente bene anche quando stiamo bene mentalmente. Pensare al passato è qualcosa che non possiamo permetterci". 

Quattro gol subiti in due partite. Vi preoccupa? 
"No. È un po' di tutto. Dobbiamo migliorare, ovviamente, ma non è motivo di preoccupazione. Siamo sempre stati forti nella fase difensiva perché la squadra ha sempre lavorato in modo compatto. E questa è la nostra identità. A volte può capitare di prendere gol, giocano anche gli avversari e in questo campionato tutti creano occasioni". 

Come difensore centrale, cosa ti preoccupa di più della Juve?
"L'arrivo della seconda linea. Arrivano con molti giocatori in area e sono giocatori molto forti. Devi essere ben preparato con i centrali e i terzini per essere molto forte in quel senso, così loro ci hanno fatto male a Torino. L'esperienza può quindi servirci per questa partita, anche se hanno cambiato allenatore o hanno nuovi giocatori. Penso che dobbiamo essere forti soprattutto in quell'aspetto, quando la palla andrà sull'esterno noi dobbiamo stare attenti a chi si inserirà in mezzo". 

(© Tuttojuve.com - Traduzione a cura della nostra redazione. Riproduzione del virgolettato consentita solo previa citazione della fonte Tuttojuve.com).

Altre notizie
Martedì 26 maggio 2020
19:20 Altre notizie Le Iene attaccano Lotito: "Pagò parte dello stipendio di Zarate in nero". Ma il servizio non andrà in onda oggi: il motivo 19:10 Altre notizie Cagni a TMW Radio: "Sarri intelligente: ha capito che doveva adattarsi lui ai giocatori" 19:00 Altre notizie Il Brescia inizia le sedute collettive, ma Balotelli non si presenta 18:56 In diretta dalla Continassa LIVE TJ - Allenamento terminato. Stamattina, lavoro specifico per Chiellini. Sarri, in caso di ripartenza del campionato, dovrà gestire le forze dei suoi giocatori 18:50 Altre notizie Lazio, Pulcini assicura: "Positivi al Coronavirus da noi? Fake news"
18:40 Altre notizie Vignola a RBN: "Questa stagione inevitabilmente verrà ricordata" 18:30 Altre notizie È ancora polemica in Spagna: "CR7 al Real se ne fregò del club e dei compagni" 18:20 Calciomercato Dalla Germania - Bayern-Alaba, si tratta il rinnovo. Ma il giocatore vuole più soldi 18:10 Altre notizie Marca: "Il divorzio tra il Real Madrid e CR7 il più rovinoso della storia" 18:04 Primo piano BERNARDESCHI: "Vogliamo finire la stagione, ma con responsabilità. Chi ha influenza deve fornire esempi positivi" 18:00 Altre notizie Borsa, chiusura positiva per Piazza Affari. Cala lo spread, Juventus a +1.87% 17:50 Altre notizie DEMIRAL felice per il ritorno in campo 17:44 Primo piano DOUGLAS COSTA: "Ho scoperto il motivo dei miei infortuni. CR7 e Dybala modelli di vita per me, ho scelto la Juve per vincere la Champions" 17:40 Altre notizie Andrea Pirlo campione di solidarietà: giovedì 28 maggio sarà ospite d'eccezione per la diretta facebook #DISTANTImaVICINI 17:30 Altre notizie Campagna (ct Italia Pallanuoto) a RBN: "Dal 3 giugno andremo in ritiro per due mesi. Favorevole alla ripresa della Serie A" 17:20 Altre notizie Castrovilli allontana i rumours: "Penso solo a fare bene alla Fiorentina" 17:10 Altre notizie Pochesci a RBN: "Io confermerei Sarri. Douglas Costa? Si fa male perché non è mentalmente in campo" 17:00 Calciomercato Dalla Spagna - Manchester United entra in corsa per Ferran Torres 16:55 Primo piano Ag. Mandragora: "Recompra Juventus? È un'opzione, non un obbligo. Saremmo lusingati dal Napoli" 16:50 Calciomercato Dalla Spagna - Barcellona, salta Pjanic? Blaugrana hanno pronto piano B