Inter, si lavora per blindare Icardi fino al 2023. La clausola...

di Alessandra Stefanelli
articolo letto 7017 volte
Foto

L'Inter lavora per blindare Mauro Icardi. Come riportato da Fcinternews.it, si lavora al rinnovo fino al 2023. L'intesa potrebbe essere trovata sui 7,5-8 milioni di euro, anche se restano comunque da limare alcuni dettagli, come ad esempio quelli relativi ai bonus. Attenzione però a Chelsea e Bayern Monaco che, in caso di addio di Alvaro Morata e Robert Lewandowski, guarderebbero seriamente al profilo dell'attaccante argentino per sostituire i loro rispettivi numeri 9.  Per quel che concerne il discorso clausola rescissoria, invece, il club nerazzurro vuole sedersi attorno a un tavolo per alzarla a 160-180 milioni di euro (attualmente è fissata a 110 milioni di euro) o toglierla definitivamente. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy