JUVENTUS 1, GIUSTIZIA AD OROLOGERIA 0

di Massimo Pavan
articolo letto 16133 volte
Foto

La Juventus vince e lo fa due volte, per mantenere le distanze sulle inseguitrici ma anche contro i detrattori. La giustizia a orologeria con deferimento contro i vertici aziendali nel momento più importante della stagione poteva destabilizzare, ma la squadra non si è fatta per niente distrarre. 

Bene la squadra a rimanere concentrata, bene la società a manifestare la forza con le parole del sabato pomeriggio, perché nessuno vuole cedere a queste provocazioni, a questi attacchi, a queste manipolazioni mediatiche che hanno il solo ed unico intento di danneggiare la Juventus. 

Il gol di Cuadrado e' un toccasana che allontana le rivali e soprattutto conferma chela Juventus non ha la minima intenzione di farsi distrarre e di perdere di vista gli obiettivi della stagione, che sono la vittoria di uno o più trofei. 

Il tentativo di destabilizzazione appare chiaro, ma la Juventus non si farà cogliere impreparata, nessuno accetta che una persona testimone venga descritta in altro modo, che una persona onesta venga messa alla berlina e chi ha lavorato anni per riportare in alto il brand bianconero possa subire danni di immagine per motivi che stanno fuori da ogni logica. 

La partita contro la Sampdoria è la prima di una lunga sfida che sarà in campo ma anche fuori, a Genova ha vinto la Juventus, contro tutto e tutti, come al solito, la sfida sarà totale ma anche questa volta si uscirà da vincitori. 

@pavanmassimo clicca sulla foto e segui Massimo su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e su quanto accade nel mondo zebrato


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI