La vignetta di Manente - Inter: impresa sfiorata ma...

di Michelangelo Manente
articolo letto 17806 volte
Foto

Fiuuuuù! Stavolta ci sta tutto un bel sospiro di sollievo. Se finale di Coppa Italia doveva essere, beh finale è stata, ma che paura! Considerando il rotondo 3-0 ottenuto tra le mure amiche all'andata, la gara di ieri doveva essere pura formalità, anche garantita dal divario tra Juventue e Inter ribadito domenica sera in campionato. Allegri manda in campo una squadra leggermente ritoccata dando spazio a qualche calciatore che ha giocato meno anche per preservare alcuni titolari indispensabili per il rush finale di Serie A. Il ragionamento era tutt'altro che sbagliato ma, siccome il calcio riserva sempre grandi magie e sorprese, s'è sfiorata l'incredibile beffa. Per carità, col senno di poi e a qualificazione acciuffata, ne è nata una gara spettacolare che ha tenuto incollate alla tv una marea di tifosi non solo juventini e interisti. Proprio a proposito di tv, a fine gara trapela un'indiscrezione molto particolare: Allegri, per dare un senso al canone Rai con cui aveva già preso accordi, ha preferito allungare la partita a discapito della puntata di Porta a Porta che era in programmazione subito dopo. Un brutto colpo per Bruno Vespa ma di sicuro ha funzionato!


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI