UN CONTE PER TUTTI

di Massimo Pavan
Vedi letture
Foto

Antonio Conte è buono per tutti, è come uno di quegli ingredienti che va bene per ogni ricetta, come quei piatti che piace a tutti e che è ambito un po’ da tutti i tifosi. Ecco, quindi, che vista la situazione di diverse squadre in Italia, Antonio Conte venga accostato a tutte le squadre di vertice Italiane, anche perché fermo ormai da un anno è pronto a ripartire.

La Roma lo corteggia per rilanciare il proprio progetto con base italiana, Ranieri sembra una soluzione tampone, Conte il grande obiettivo, ma il mister vuole prendere una piazza così rischiosa e con budget inferiore ad altre piazze? Lo stesso discorso vale per l’Inter, che tenta Conte con budget maggiore ma anche con un precedente come Spalletti che comunque sta centrando la Champions, chi arriva deve puntare allo scudetto. Più semplice fare meglio di Gattuso se non andrà in Champions, in quel caso, budget più basso, ma comunque anche asticella inferiore, dove l’obiettivo sarebbe ritrovare La Champions, una sfida simile a quella del primo anno bianconero. 

E LA JUVE ? - infine, la Juventus, chi arriva a Torino deve fare come o meglio di quest’anno e quindi parliamo di scudetto, una coppa ed almeno semifinali di Champions League, insomma, obiettivo ed asticella altissima, del resto il mister salentino ha lasciato la Juventus perché le aspettative erano troppo alte e non voleva uscire da sconfitto, era un’altra epoca, ora la Juventus ha i famosi 100 euro per sedersi a ristoranti top, ma anche gli obiettivi si sono alzati e chiunque arriverà a Torino, dovrà far fronte ad una grossa pressione.

Un Conte che va bene per tutti, vedremo dove andrà e quale sfida accetterà, l’Asticella più alta è ancora una volta quella Bianconera.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e sulle ultime news bianconere e di mercato  


Altre notizie