SEZIONI NOTIZIE

SEI UN JOLLY?

di Massimo Pavan
Vedi letture
Foto

Non sappiamo se giocherà, ma della notte da horror di San Siro vogliamo portarci a casa un ricordo, la prestazione e la rete di Adrien Rabiot, il francese che nel post covid sembra essere un calciatore diverso. Purtroppo i bianconeri si sono fatti rimontare ed hanno perso in modo clamoroso, ma è innegabile il fatto che la rete del francese sia stata una delle più belle marcature stagionali.

Da grosso punto interrogativo, l'ex Psg sta cominciando a diventare un punto di forza che prende consapevolezza dei propri mezzi e soprattutto si getta negli spazi tentando la giocata e non accontentandosi più del compitino.

Se la Juventus riuscisse a recuperare il vero Rabiot, Maurizio Sarri avrebbe un importante pedina per il centrocampo, la seconda certezza dopo Rodrigo Bentacur, ormai intoccabile e soprattutto un jolly fondamentale, pescato nel momento in cui Sami Khedira si è fatto male e Miralem Pjanic si è un pò smarrito sulla strada che porta in Spagna.

Rabiot rappresenta quel calciatore che può dare qualcosa in più anche perchè nella prima parte di stagione si è praticamente riposato.

CARTA SUL MERCATO? - il francese, poi, a dirla tutta, resta anche una di quelle pedine abili ed arruolabili in chiave mercato. Non escludiamo che di fronte ad un'offerta che viste le ultime prestazione potrebbe passare da venti a trenta milioni di euro, la dirigenza bianconera non decida di privarsi dell'ex Psg per fare una copiosa plusvalenza.

In ogni caso al momento, quella che sembrava un'operazione a fondo perduto, comincia a ripagarsi e Fabio Paratici che ha sempre difeso strenuamente Rabiot forse aveva ragione ad insistere.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve   

Altre notizie
Domenica 09 agosto 2020
22:15 Altre notizie DEMIRAL: "Stagione molto difficile, grazie a chi mi ha supportato. Saremo molto più forti insieme nella prossima stagione" 22:00 Altre notizie Dalla Spagna - Tre centrocampisti hanno illuminato il Lione 21:45 Juventus femminile Rosucci su Twitter: "Taniche di benzina e sintonia" 21:30 Altre notizie Pjanic: "In bocca al lupo Maestro" 21:15 Altre notizie Della Valle (Gazzetta): "Juve per Sarri come abito troppo stretto: non riesci mai a sentirti a tuo agio"
21:00 Altre notizie Adani a Pirlo: "Che la tua visione ti sia da guida" 20:45 Calciomercato Il Genoa pensa a due ex Juve per rinforzare l'attacco 20:30 Juventus femminile MARIA ALVES: "Altra occasione per mettere in pratica quello su cui lavoriamo" 20:15 Altre notizie Ronaldo si rilassa al mare con Georgina 20:00 Altre notizie Ravezzani: "Il rischio della Juve con Pirlo è simile a quello che avrebbe corso il Milan con Rangnick. E chiunque neghi che sia una scommessa..." 19:51 Altre notizie Massimo Pavan: “Quanto sarebbe servito quest'uomo contro il Lione...” 19:50 Altre notizie Conte: "Ho un grandissimo affetto per Pirlo e sono molto contento per lui" 19:50 Altre notizie Vi convince l'ipotesi Pirlo? Tifosi scettici ma comunque al 59% per il si 19:45 Altre notizie Peppe Quintale: "Sarri si è incartato. Gli direi... Ciccio a quella tavola non ti puoi sedere, non è il tuo posto" 19:40 Settore giovanile Juve Primavera, una settimana alla sfida al Real Madrid: cominciato il countdown 19:30 Altre notizie Pirlo in panchina? Niente patentino ma può allenare. Ecco il perché 19:15 Altre notizie Zola: "Compito non semplice per Pirlo. Avrà bisogno di supporto" 19:00 Altre notizie Corsera - La gestione Sarri e il fastidio di Ronaldo 18:48 Primo piano Andrea Pirlo: "Pronto per questa grandissima opportunità" 18:45 Juventus femminile GAMA: "Prima prova casalinga e prestazione in crescita. Avanti così"