SEZIONI NOTIZIE

PIRLO A DAZN: “Purtroppo siamo rimasti in dieci per leggerezze, su Dybala e il campionato...”

di Massimo Pavan
Vedi letture
Foto
© foto di Image Sport

Andrea Pirlo parla a DAZN: "Purtroppo nelle ultime due partite siamo rimasti in dieci per leggerezze e episodi, bisogna sacrificarsi. Siamo una squadra giovane che deve lavorare, i giovani devono fare esperienza, la stanno facendo giocando e capita che qualche leggerezza la possano fare. 
Troppo giovane questa Juve? Abbiamo una squadra giovane, siamo in costruzione abbiamo bisogno di tempo, i ragazzi hanno bisogno di sbagliare. 
Fase di transizione difensiva ? Sicuramente ieri abbiamo provato poco, abbiamo fatto un allenamento veloce e abbiamo provato a giocare verticale e volevamo attaccare in profondità. A destra abbiamo sbagliato a pressare, invece di aspettare l'uscita sull'esterno, non abbiamo avuto tempo per amalgamare i meccanismi, abbiamo bisogno di tempo e lavorare per un po'. 
Kulusevski? Deve trovare la posizione, lui a volte può stare centrale, a sinistra, largo deve trovare la posizione, alcune volte l'ha fatto bene con Chiesa.

Morata? Uno dei cinque che ha lavorato, chi è stato a lavorare è tra quelli che sono stati meglio.

Campionato con concorrenza? Lo sapevamo ci sono tante squadre, sarà una battaglia, bisogna fare punti, piuttosto che lasciarli per strada, siamo in costruzione, credo che torneremo davanti. 
Arthur, cosa puoi trasmettere? Un giocatore con caratteristiche da calcio spagnolo, gioca corto. Fa troppi tocchi, potrebbe velocizzare, ci stiamo lavorando. 
Dybala? Si è allenato ieri dieci minuti, per fargli fare minuti non era la partita ideale. Ronaldo sta bene e speriamo di averlo presto. Buffon in porta fa un bell'effetto ed è una bella sicurezza. 

Altre notizie
Giovedì 29 ottobre 2020
23:30 Altre notizie LND, Sibilia: "Covid? Noi abbiamo bloccato per primi i campionati, prima la D e poi quelli regionali..." 23:15 Altre notizie Bologna, dopo l'infortunio di Santander nel mirino un ex attaccante bianconero 23:07 Altre notizie Europa League: Real Sociedad-Napoli 0-1 23:06 Altre notizie Europa League: Roma-Cska Sofia 0-0 23:05 Altre notizie Europa League: risultati
23:00 Juventus femminile Juventus Women, i complimenti della Juventus alla neolaureata Giuliani 22:45 Juventus femminile Linari: "Vedere Milan-Juventus Women a San Siro è stato storico per tutto il movimento" 22:30 Altre notizie Massara sul rinnovo di Donnarumma: "C'è la voglia di prolungare il contratto e di farlo senza fretta, ma con la consapevolezza che è un obiettivo da ottenere" 22:15 Altre notizie Dal Pino: "Eravamo già in difficoltà prima del Covid, ora l’industria è entrata in un tunnel abbastanza complicato" 22:00 Altre notizie Inter, si ferma Lukaku: non ci sarà contro Parma e Real Madrid 21:50 Altre notizie Boldrini: "Se Sarri avesse avuto stesso inizio di Lampard quest'anno, sarebbe stato impallinato" 21:40 Altre notizie Attentato Nizza, arriva la condanna di Marchisio: "Puro orrore" 21:37 Altre notizie QUI SPEZIA - Domenica la sfida contro la Juventus: il report dell'allenamento odierno 21:30 Juventus femminile La bianconera Giuliani si è laureata in Scienze Motorie 21:20 Altre notizie De Marchi a Tmw Radio: "Juve, qualche errore nel costruire la difesa. Si vede poco di Pirlo" 21:10 Altre notizie Di Marzio: "Anche Pirlo ha bisogno di tempo per migliorare" 21:00 Altre notizie Anche Galli contro CR7: "Non crei ulteriore caos. Per completare il campionato..." 20:50 Altre notizie Di Gennaro a TMW Radio: "La cattiveria che è nel DNA della Juventus è scemata" 20:40 Altre notizie Guardalà: "Pirlo dal punto di vista della comunicazione sta avendo un impatto perfetto. Però è un allenatore che non ha curriculum" 20:40 Primo piano ESCLUSIVA TJ - Sergio Porrini: "Contro il Barcellona mi aspettavo di più da Dybala. Centrocampo? Schierabile anche a tre. Sulle possibili ripercussioni del ko..."