SEZIONI NOTIZIE

MA-IN-ROTTA CON LA JUVE!

di Massimo Pavan
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Beppe Marotta non tornerà alla Juventus, le voci che abbiamo sentito le scorse settimane rimarranno tali e testimoniano una cosa, il vecchio Dg ha il dente avvelenato con l'ambiente bianconero, non con tutti, ma con qualcuno in particolare.

Le sue parole a Gr parlamento sono molto chiare ed evidenziano una cosa: "Lo scudetto vinto non è una rivincita con i bianconeri. Quell’esperienza mi ha dato tanto e sono rimasto in buoni rapporti con tutti ad eccezione di una persona, ovvero Fabio Paratici. Ci tengo a precisare che si è trattato per motivi umani e non professionali. Sono un manager abituato ad accettare le scelte della società per la quale lavoro e così è stato in quel settembre del 2018, anche se onestamente non me l’aspettavo. Il bello dello sport? Presentarsi a Torino da campioni d’Italie e decidere il destino della Juventus il 15 maggio. Futuro? Mi sento di escludere un ritorno in bianconero. Non ho mai ricevuto richieste e non ho mai preso in considerazione questa possibilità. Penso solamente all’Inter e al ciclo di successo che vogliamo aprire". 

Insomma parole chiare ed un obiettivo, Fabio Paratici, il manager che ha preso il suo posto nelle gerarchie anche se non come Dg ma come responsabile dell'area Tecnica. Marotta se l'è legata al dito, giustamente o no non lo sappiamo, ma nel lavoro a volte è "mors tua, vita mea", una situazione non facile da capire e da gestire ma anche da digerire.

Sicuramente la parola giusta tra i due ex colleghi è oggi come oggi, giusta rivalità o grossa rivalità ed aspettiamoci, come già successo, grandi sgarbi tra di loro, sul mercato. Non escludiamo infatti, che quanto successo nelle ultime sessioni con operazioni mancate possa essere frutto di situazioni incrociate. 

Su una cosa siamo certi, quando ci sarà Juventus-Inter a Torino, i nerazzurri non faranno alcun favore, anzi cercheranno in tutti i modi di creare qualche problema alla Juventus. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve   

Altre notizie
Martedì 11 maggio 2021
01:30 Altre notizie Massimo Pavan: “Domenica toccato il fondo, per la Champions ci vuole un miracolo, domani è sabato spero che mettano tutto in campo, Pirlo...” 01:15 Calciomercato Pjanic di nuovo alla Juve? 01:00 Calciomercato Bellerin vicino al Psg 00:45 Calciomercato Ronaldo allo Sporting solo se... 00:30 Calciomercato Vlahovic, molto vicino al Milan
00:15 Calciomercato Il Barcellona pensa a rinforzi a casa Inter dopo il no a De Ligt 00:05 Primo piano ED ORA CHE SUCCEDE? 00:00 Altre notizie Disastro Juve, Pirlo ha cercato di motivare la squadra 00:00 Il punto Il coraggio di ammettere i propri errori
Lunedì 10 maggio 2021
23:45 Altre notizie Pecoraro: "Ombre sul sistema. Con trasparenza si toglierebbe potere agli arbitri, così non ci sarebbe stato problema di Orsato" 23:30 Altre notizie Allenatore Juve, avanza Zidane: l'arrivo del francese scende a 2,75 23:18 Altre notizie Fallimento stagionale della Juventus, di chi la colpa? Risvolto inaspettato 23:15 Altre notizie Beccantini: "La solita Juventus, sempre diversa e sempre uguale" 23:15 L'"Intruso" di Massimo Pavan L'INTRUSO - TUTTI A CASA! 23:00 Altre notizie Jacobelli: "Sarà John Elkann a scegliere il futuro di Pirlo e della dirigenza Juve" 22:45 Altre notizie Branchini; "Ronaldo può restare alla Juve" 22:30 Altre notizie Ravezzani ad Agnelli: "Serve il coraggio di ammettere gli errori e cambiare strada in modo radicale" 22:15 Altre notizie Serie A, Juventus appesa a un filo: per i bookmaker la Champions è sempre più lontana  22:00 Calciomercato Barcellona, ancora incerto il futuro di Dembelè. Il club valuta la cessione a giugno 21:50 Altre notizie Mondiale 2023, Italdonne: si parte con la Moldova il 17 settembre