SEZIONI NOTIZIE

KULUSEVSKI, SI SENTE PRONTO, LO SARA' SUL SERIO?

di Massimo Pavan
Vedi letture
Foto

Dejan Kulusevski sarà il grande colpo della Juventus per la prossima stagione? 

Lo sapremo presto, sicuramente, oggi come oggi possiamo dire che è un calciatore giovane ed interessante, uno dei migliori per la sua età, già inserito in tutte le liste dei talenti del futuro.

Andiamoci piano, però con le responsabilità, del resto si fa presto ad esaltare un calciatore, ma altrettanto velocemente si riesce a distruggerlo. 

Lo svedese ha grandi doti, ma non è facile dimostrarle in un top club. 

GLI ESEMPI - ci sono talenti che in bianconero hanno fatto e stanno facendo fatica ed altri che sono sbocciati con il tempo. Federico Bernardeschi a Firenze era la stella, a Torino non ha brillato con troppe pause. Paulo Dybala, invece, dopo un inizio difficile ha dimostrato tutto il suo valore a Torino ed è diventato un punto fermo. 

Sicuramente Kulusevski ha le idee chiare sia sulla posizione:  "Quando giocavo in Primavera all'Atalanta partivo da dietro. Però il mio ruolo perfetto è dietro le punte come trequartista. Ho scelto la Juve anche per quello perché penso che posso fare molto bene alla Juve e imparare tantissimo. Il gioco di Sarri l'ho davvero tanto perché il mio giocatore preferito giocava al Chelsea. Quindi si penso che posso fare molto bene in quel gioco. Andrò là per far vedere che anche io so giocare, so lavorare e sono pronto a dare tutto per vincere insieme. Dico la verità voglio diventare un po' dei più forti e sono pronto a fare il lavoro che c'è da fare".

Il salto sarà difficile e ci vorrà una grande personalità che lo svedese ci sembra avere, mischiata ad un pizzico di follia, perchè non è mai semplice fare un balzo così importante e non pagarne il dazio.

Di Kulusevski ci piace la personalità, al limite dell'arroganza forse, che indica grande fiducia nei propri mezzi, la valutazione la darà come sempre il campo ma se avrà voglia di migliorarsi sempre, la Juventus potrebbe aver trovato uno dei futuri titolari di domani.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve   

Altre notizie
Lunedì 06 luglio 2020
10:20 Altre notizie ALLEGRI a "Marca": "La Juve? Credo vincerà ancora per anni. Il mio futuro? Voglio un club che abbia ambizioni di vittoria" 10:10 Juventus U23 Playoff Serie C, oggi i sorteggi: entra in scena anche la Juve U23 come testa di serie 10:00 Altre notizie Lazio, tegola Correa: il giocatore è a rischio per la Juventus 09:50 Altre notizie Calcagno (AIC): "Anticipo orari? CI stiamo ragionando con la Lega, ma nessuna levata di scudi" 09:40 Altre notizie Addio a Ennio Morricone, se ne va un pezzo di storia della musica e del cinema
09:30 Calciomercato Gazzetta - Juwara giustiziere dell'Inter, nerazzurri e Juventus lo rifiutarono dopo un provino 09:20 Altre notizie Corriere di Roma - Decimata dagli infortuni, la Lazio si scopre fragile 09:10 Altre notizie Il Messggero - Lazio, Scudetto sotto voce 09:00 Altre notizie Il Giornale - Milan-Juve senza età. Dall’effetto Ibrahimovic al Cristiano infinito. 09:00 Primo piano IL DILEMMA DI DIFESA 08:50 Altre notizie Leggo - Higuain dall’inizio Sarri: "Da Gonzalo voglio un’ora super" 08:40 Altre notizie Repubblica - Juve, ultimo sforzo: tra Sarri e lo scudetto c’è solo Ibrahimovic 08:30 Altre notizie Corsera - Sconcerti: "La classe della Juve può ignorare gli insegnamenti di Sarri. La qualità dell’Inter dipende ancora da Conte" 08:20 Altre notizie Gazzetta - Joya forza dieci 08:10 Altre notizie Corriere di Torino - La Juve cambia muro 08:00 Altre notizie Gazzetta - Higuain, adesso tocca a te 07:45 Altre notizie La Stampa - Svolta con allungo 07:30 Altre notizie Gazzetta - Basta! 07:15 Altre notizie Criscitiello su tmw: “Juve, mani sullo scudetto” 07:00 Altre notizie Corsport - Conte in croce