SEZIONI NOTIZIE

JUVENTUS, DEPOSITATO RICORSO SU SCUDETTO 2006

di Redazione TuttoJuve
Vedi letture
Foto

La Juventus ha depositato al Collegio di Garanzia del Coni il ricorso contro l'assegnazione dello scudetto 2006 all'Inter. Lo ufficializza una nota del Coni. Il club bianconero chiede l'annullamento del lodo con cui nel 2011 il Tnas si era dichiarato incompetente a decidere sul ricorso della stessa Juve contro la mancata revoca dello scudetto 2006, assegnato a tavolino all'Inter dopo i fatti di Calciopoli. La Juve chiede che sia accolta invece l'istanza di arbitrato e che siano annullati tutti gli atti che hanno portato il titolo alla società nerazzurra.

Ecco la nota del Coni:

Il Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto un ricorso presentato dalla società Juventus Football Club S.p.A. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (F.I.G.C.), la società F.C. Internazionale Milano S.p.A. e il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (C.O.N.I.) per l’impugnazione e la riforma del lodo definitivo pronunciato dal Collegio Arbitrale del Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo Sport del C.O.N.I. (T.N.A.S.), nel procedimento R.G. n. 1930/2011 TNAS, tra la Juventus Football Club S.p.A., la Federazione Italiana Giuoco Calcio (F.I.G.C.) e la società F.C. Internazionale Milano S.p.A., sottoscritto e depositato in data 15 novembre 2011, prot. n. 2621, con istanza di arbitrato presentata in data 10 agosto 2011, in cui il TNAS si era dichiarato incompetente a decidere in merito al provvedimento di revoca - assunto in data 26 luglio 2006 dal Commissario Straordinario FIGC Guido Rossi per motivi disciplinari - del titolo di Campione d'Italia alla Juventus per il Campionato di calcio di Serie A, s.s. 2005-2006, con corredata assegnazione alla società Internazionale di Milano.

 


La società Juventus chiede al Collegio di Garanzia di dichiarare la nullità del lodo ivi impugnato, per i motivi esposti nel ricorso.



In via principale, chiede:

- di decidere la controversia e, per l’effetto, di accogliere l’istanza di arbitrato presentata dinanzi al Tnas in data 10 agosto 2011;

- di annullare, con effetto ex tunc, il provvedimento del Consiglio Federale F.I.G.C. in data 18 luglio 2011, di reiezione dell’istanza di revoca in autotutela, presentata dalla Juventus in data 10 maggio 2011, dell’atto del Commissario Straordinario F.I.G.C. , in data 26 luglio 2006, di assegnazione del titolo di “Campione d’Italia” in favore della società Internazionale Milano per il Campionato di calcio s.s. 2005/2006;



- di annullare l’atto del Commissario Straordinario F.I.G.C., in data 26 luglio 2006, di assegnazione del titolo di “Campione d’Italia” in favore della società Internazionale Milano per il Campionato di calcio s.s. 2005/2006;



- di annullare l’assegnazione del titolo di “Campione d’Italia” in favore della società Internazionale Milano per il Campionato di calcio s.s. 2005/2006;



in subordine, previo annullamento del lodo impugnato, di rinviare la controversia alla cognizione del Tribunale Federale F.I.G.C., ex art. 43 bis Codice di Giustizia Sportiva F.I.G.C., con l’enunciazione dei principi di diritto indicati nel presente ricorso;



in ulteriore subordine, in caso di ritenuta e dichiarata inammissibilità del presente ricorso, per effetto della res iudicata della sentenza delle Sezioni Unite Civili della Suprema Corte di Cassazione in data 25 settembre 2018 (pubblicata in data 13 dicembre 2018), recante accertamento definitivo dell’esclusiva competenza degli organi della giustizia sportiva, di disporre la traslatio iudicii davanti al Tribunale Federale F.I.G.C. per la decisione di merito, quale giudice sportivo competente, assegnando un termine ad hoc.


Altre notizie
Lunedì 24 Giugno 2019
13:20 Altre notizie Conte chiama all'Inter l’ex nutrizionista della Juventus 13:10 Calciomercato Repubblica - Scambio Insigne-Icardi per ora solo una suggestione 13:00 Calciomercato De Ligt nome più caldo per la Juventus: si lavora per chiudere ed evitare un ritorno del PSG 12:50 Altre notizie L'interista Savino: "Se non facciamo i playoff in Serie A, la Juve vincerà venti Scudetti" 12:46 Calciomercato LIVE TJ - La Juve vuole chiudere in fretta per De Ligt 12:40 Altre notizie Italia U21, si aspetta il risultato di Francia-Romania: gli azzurri si qualificano se... 12:30 Calciomercato Tre rinforzi per Sarri: Rabiot insieme a De Ligt e Chiesa 12:20 Altre notizie Juventus.com - Cuadrado e Dybala ai quarti di Copa America 12:10 Calciomercato Mandzukic, spunta l'ipotesi Lazio? 12:00 Calciomercato Sportmediaset - Juve pronta a chiudere per De Ligt, possibile l'inserimento di una maxi clausola rescissoria
11:50 Calciomercato Gazzetta - Dybala vuole restare alla Juve e giocarsi le sue carte con Sarri 11:40 Calciomercato Dalla Spagna: la Juve punta Isco, ma ad un prezzo "appetibile" 11:30 Calciomercato Eto'o: "Salah? Se potesse andrebbe al Barcellona" 11:20 Altre notizie Adani: "Sarri alla Juve? Era una strada inevitabile per i bianconeri" 11:10 Calciomercato Gazzetta - Anche la Fiorentina è sulle tracce di Tonali 11:00 Altre notizie Facchetti, calcio donne professioniste 10:50 Altre notizie Corsport - Napoli e Inter, attacco alla Juve 10:40 Altre notizie Capello al Corsport: "Scudetto? Se la Juve prende De Ligt è finita" 10:30 Calciomercato L'obiettivo Koulibaly: "Se resto al Napoli? Non lo so, credo di sì" 10:30 Gli eroi bianconeri Gli eroi in bianconero: Pietro FANNA