SEZIONI NOTIZIE

GENTE CHE CAMMINA

di Massimo Pavan
Vedi letture
Foto

La Juventus ha chiuso la gara con il Milan con il 58% di possesso palla, metà tiri complessivi, rispetto al Milan, 16 contro otto e solo quattro tiri in porta contro gli undici del Milan, sicuramente dati che dimostrano una prestazione non eccezionale, grande possseso palla ma veramente poco altro da far notare. Tantissimi passaggi brevi e medi ma anche un gioco lento, laborioso e poco concreto. La Juventus ha corso complessivamente più del Milan, anche a causa dell’espulsione di Theo Hernandez, ma comunque non ha dato intensità e strappi alla sua corsa che spesso e’ risultata lenta e di gestione non andando creare tipo di accelerazione.

Non sappiamo se sia un fatto causato dagli uomini a disposizione o un problema di atteggiamento, fatto, sta, però che il risultato ad oggi non convince con i bianconeri che devono assolutamente alzare la loro asticella di rendimento ed alzare i giri. 

Pjanic e’ troppo compassato, anche se ha fatto meglio rispetto a Verona, Matuidi l’unico che ha cercato il cambio di ritmo, Ramsey il lontano parente di Rambo visto all’Arsenal, pure Rabiot non ha creato nessuna accelerazione. L’unico che sembra dotato di cambio di passo è Bentancur che spesso, però commette, come a Verona, peccati di giovinezza. 

Lo ribadiamo, la Juventus deve imparare a rendere meno faticosa la via del gol, meno corsa laterale, meno passaggi, più concretezza, va bene che Sarri vuole il dominio, ma quello sterile come a San siro serve a nulla, se non a dare l’impressione di una squadra forte che cammina.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve   

Altre notizie
Venerdì 28 Febbraio 2020
00:15 Calciomercato In Francia temono che Allegri possa tornare alla Juve 00:11 Primo piano PORTE CHIUSE ALL’ITALIA! 00:10 Il punto L'IMBOSCATA - Giustificazioni Sarri non reggono, da irresponsabili non preoccuparsi. La Juve gioca un calcio superato. Si ripete il grande errore di Maifredi e Delneri. Il caso Bonucci-Matuidi. Rivoluzione modulo per la svolta? 00:00 Calciomercato Pogba e De Gea, futuro collegato?
Giovedì 27 Febbraio 2020
23:45 Altre notizie Conte a Sky: "Domenica sfida importante". Poi lascia la postazione alla domanda su Agnelli...
23:35 L'Avversario QUI INTER - Ranocchia a Sky: "Juve-Inter è La Partita. Non so se sarà un vantaggio giocare a porte chiuse" 23:30 L'Avversario QUI INTER - Padelli a Sky: "Juve più avanti di noi, dobbiamo cercare di fare punti" 23:15 Altre notizie Tamburini contro tweet pro CR7 di Aldo Serena: "Bollettino della lecca**" 23:07 Altre notizie Coronavirus: Entella regala biglietti omaggio ad abbonati 23:00 Altre notizie Aldo Serena: "Ronaldo sbilanciato da Denayer: era calcio rigore" 23:00 Altre notizie Europa League: Inter vola agli ottavi 22:45 Altre notizie Morata festeggia la nascita del suo terzo figlio 22:39 Primo piano Comunicato Juve: gara con l'Inter a porte chiuse. Si valutano iniziative a favore di chi aveva acquistato il biglietto 22:30 Altre notizie Alvino: "Vi siete annoiati a guardare il Napoli? Invece la Juve..." 22:15 Juventus femminile Bonansea: "Togli la ragione, lasciami sognare in pace" 22:10 Primo piano Ufficiale: Juventus-Inte e altre 4 gare a porte chiuse 22:00 Altre notizie La Juventus su Instagram: "Non bisogna mollare mai" 21:45 L'Avversario QUI LIONE - Tousart: "Che squadra!" 21:30 Altre notizie Pistocchi: "L'anno scorso la Juve venne eliminata dall'Atalanta e perse con l'Atletico" 21:20 Altre notizie Roberto Mancini: "Voglio vincere europeo e mondiale con l'Italia"