ESCLUSIVA TJ - Dean Jones (Bleacher Report): "L'Arsenal si pentirà di aver lasciato partire Ramsey, sarà amato dai tifosi della Juventus. Stipendio? Anche lui sa di non meritare tutto quel denaro"

di Mirko Di Natale
articolo letto 16833 volte
Foto

Dopo mesi di indiscrezioni, la Juventus ha annunciato nella serata di ieri il primo acquisto per la campagna estiva del 2019. Si tratta di Aaron Ramsey, centrocampista dell'Arsenal che era molto ambito anche da diversi top club europei. La nostra redazione ne ha parlato con il collega inglese di Bleacher Report, Dean Jones, per parlare del suo trasferimento e non solo:

Come giudichi l'acquisto di Ramsey da parte della Juventus?

"È un acquisto molto intelligente, il giocatore era a parametro zero. Non è il tipo di giocatore che ti entusiasma immediatamente, ma una volta che vedi cosa porta in squadra capisci quanto è bravo".

Ramsey, a tuo parere, ha fatto bene a scegliere la Juventus invece di altri grandi club come Psg o Barcellona?

"Lui già sta giocando in un grande campionato competitivo e andrà a giocare in Italia in alcuni degli stadi più incredibili. Penso che avrà buone possibilità di far parte dell'undici titolare".

Quanto perde l'Arsenal dalla vendita di Ramsey?

"I tifosi dell'Arsenal sono molto delusi per la sua cessioni. Era uno dei loro giocatori preferiti e non riescono a credere che il club non sia riuscito a rinnovargli il contratto, ora sarà molto difficile sostituirlo. Non penso sia stata una mossa intelligente da parte dell'Arsenal, credo si pentiranno di averlo lasciato partire per l'Italia".

Non ci sono stati così tanti giocatori gallesi nella Serie A italiana. Secondo te, può fare la differenza in un campionato diverso rispetto alla Premier League?

"Sì, andrà alla grande in Serie A poiché possiede tutte le caratteristiche che i tifosi italiani adorano in un calciatore: lavora sodo, ha passione, è molto bravo tecnicamente e fa anche delle buone giocate quando è in giornata. Il tempismo negli inserimenti è davvero buono, a mio parere questa qualità gli permetterà di segnare diversi gol con la maglia della Juve".

Secondo te, è un giocatore che merita di guadagnare circa 10 milioni di euro compresi i bonus?

"Anche Ramsey comprenderà di non meritare tutto questo denaro, ma l'accordo prevede che ne benefici. Dal punto di vista economico, la Juve non ha dato importanza a questo aspetto visto che non c'era un costo per il suo cartellino.. È un giocatore davvero bravo e tra un anno penso che i tifosi bianconeri non si preoccuperanno più di quanto viene pagato".

Si ringrazia Dean Jones per la cortesia e la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy