SEZIONI NOTIZIE

ED ORA CHE SUCCEDE?

di Massimo Pavan
Vedi letture
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Ce lo chiediamo in tanti, ed ora che succede? Al momento nulla, Andrea Pirlo finirà la sua stagione, vedremo come, quasi sicuramente senza Champions certificando il suo fallimento come tecnico, come organizzatore e gestore ed anche come comunicatore, perchè da inizio stagione parla di obiettivo scudetto ed invece finirà, Uefa permettendo, in Europa League.

Ora è il tempo dei processi, delle recriminazioni e delle occasioni perse che la Juventus ha gettato alle ortiche in stagione. 

La prestazione di domenica, purtroppo, è risultata, imbarazzante, come lo era quella di Udine, come lo era quella di Firenze, come lo era il primo tempo di Parma, segnali che non sono stati recepiti da nessuno.

Pirlo ha delle responsabilità, in primis quella di non aver mai motivato la squadra come si doveva, forse per carattere mancante, forse per inesperienza, forse per altri motivi, ma non è possibile giocare la gara decisiva della stagione in questo modo.

Sono stati, poi, evidenti alcuni errori tecnici in stagione, passino quelli della prima parte di stagione, ad esempio a Roma con Frabotta, ma dalla gara con l'Inter in poi, per finire con i tre centrali di Firenze, Pirlo non ha più indovinata una finendo per andare incontro ad un piano inclinato di errori.

Forse erroneamente lo abbiamo difeso, fino alla sfida con la Fiorentina, sperando in qualcosa che potesse arrivare, forse troppo riconoscenti verso una società che ha vinto nove titoli come mai nella storia calcistica.

Ora, bisognerà ricostruire, ripartire, rimotivare, ritrovare lo spirito Juve, non semplice, perchè una volta c'era la base, dai Buffon, ai Chiellini, dai Del Piero ai Marchisio, oggi quella base non c'è più. Quello che puoi fare è ripartire da Dybala, Cuadrado, Danilo, Bonucci e poi giovani come Chiesa, De Ligt, Demiral, Kulusevski, forse Morata, anche se costa troppo, insomma, scelte difficili da fare per una rivoluzione che ci sarà e che sarà obbligatorio.

Altre notizie
Sabato 19 giugno 2021
13:30 Altre notizie La Juventus sbarca nel mondo NFT 13:15 Altre notizie Boniek su Boniperti: "Avevamo quasi paura. A Platini consigliò il dietologo. Quella volta nel suo ufficio con Michel..." 13:00 Altre notizie Furino: "Boniperti aveva attributi e capacità. Il nostro rapporto? Eravamo entrambi di poche parole" 12:45 Altre notizie Di Canio su Il Giornale: “Non condivido la scelta di Donnarumma” 12:43 Calciomercato LIVE TJ - Frabotta potrebbe andare al Genoa
12:30 Altre notizie L'Unione Sarda - Riva: "Boniperti mi voleva assolutamente alla Juve. Tra noi c'era stima, ma gli risposi sempre no" 12:15 Altre notizie Padovan: "Morata? Non la freddezza per fare il salto di qualità" 12:00 Primo piano ESCLUSIVA TJ - Longobucco: "Boniperti mi chiamava "il calabrese"! Non capisco come si faccia a tenere Dybala in panchina. Su CR7..." 12:00 Calciomercato Dalla Spagna: Juve e Barcellona hanno iniziato a trattare il ritorno di Pjanic 11:45 Altre notizie Il Sole 24 Ore - Juve, aumento di capitale da 300-400 milioni? 11:30 Juventus femminile UFFICIALE - Galli saluta la Juventus Women 11:15 Juventus femminile BONANSEA: "Non è stato facile raggiungere il mio livello, mi sono allenata tanto" 11:00 Altre notizie Bruno Fernandes: "Ronaldo? E' sempre decisivo" 10:45 Calciomercato Sky - Genoa vicino a Frabotta. E la Juventus potrebbe tenere Pellegrini 10:30 Altre notizie Gazzetta - Deschamps ritrova Rabiot e Benzema 10:25 Gli eroi bianconeri Gli eroi in bianconero: Julius KOROSTELEV 10:15 Altre notizie Corsport - Il tifo Spurs blocca Gattuso 10:00 Altre notizie Cabrini a Gazzetta: “Con Boniperti capivi lo stile Juve” 09:45 Altre notizie Klinsmann al Corsera: “L’Italia può andare lontano” 09:30 Altre notizie Gazzetta - Mi rilancio con Max