SEZIONI NOTIZIE

Douglas Costa pronto al rientro. Dolci problemi di formazione in arrivo per Sarri

di Edoardo Siddi
Vedi letture
Foto

Douglas Costa è pronto a ricominciare da dove aveva lasciato. Il brasiliano oggi ha svolto l'intera seduta con la squadra e prenota un posto (almeno) nella lista dei convocati per la gara contro il Bologna. La Juve non può contare su di lui da Firenze, momento in cui era l'uomo più decisivo, e in sua assenza Sarri ha dovuto riporre nell'armadio l'abito 4-3-3 per scoprire un 4-3-1-2 altrettanto calzante per la Signora.

DOLCI PROBLEMI - Con lui si può ricominciare a ragionare di tridente, con CR7 pronto a riallargarsi a sinistra, lasciando spazio a uno tra Dybala e Higuain in mezzo, ma il 4-3-1-2 fin qui ha rubato l'occhio. Sarri potrà e dovrà scegliere. Un dolce problema, per lui che vuole una squadra in grado di interpretare al meglio i due sistemi di gioco. Per avere alternative e imprevedibilità. Con Douglas tornano, o meglio si incrementano, entrambe le caratteristiche.

LAVORO BIANCONERO - Il brasiliano intanto ha continuato a lavorare giorno dopo giorno, cercando, nei limiti del possibile, di bruciare le tappe. Perché la voglia di campo e di Juve è troppa e l'ha dimostrato in questo mese, dove è stato il primo tifoso dei suoi compagni. Primo a commentare le vittorie, a incoraggiare tutti, a volersi sentire profondamente bianconero. Ha riconquistato i tifosi dopo aver conquistato Sarri. Ora il ritorno per riprendere a sfrecciare, incidere e decidere. Con una Juve che intanto è diventata più forte e più squadra e lui, da pilastro, può diventare anche dolce ciliegina su una interessantissima torta.


Altre notizie
Domenica 13 Ottobre 2019
22:15 Altre notizie Berlusconi: "Difficile sconfiggere la Juventus" 22:00 Altre notizie Emre Can espulso, ecco il suo intervento 21:45 Altre notizie Ledesma: "Juve, Inter e Napoli hanno grande forza, ma non è tempo di dare giudizi" 21:30 Calciomercato Cavani via a parametro zero a giugno? Asta pronta. Lo United... 21:15 Altre notizie Juve ed Atalanta portano quattro gol alle nazionali nel settimo turno...
21:00 Altre notizie Argentina, tennistico 6-1 all'Ecuador: solo 45' per Dybala 20:45 Altre notizie L'Olanda vince anche in Bielorussia. De Ligt ok 20:30 Altre notizie Estonia-Germania, le formazioni ufficiali: Emre Can ancora titolare 20:15 Altre notizie Dacourt: "La Juve ha fatto bene, ma ora ci sono 4-5 squadre che possono darle fastidio" 20:00 Altre notizie RONALDO: "Pronto per domani" 19:45 Altre notizie Joao Santos: "Jorginho ha imparato molto con Sarri e Lampard. Può giocare in 2-3 squadre italiane che lottano per lo Scudetto" 19:30 Altre notizie Leali: "Juve sempre un orgoglio" 19:15 Altre notizie Inter, tegola Sanchez 19:10 Altre notizie Ramsey non giocherà stasera: non è ancora pronto fisicamente 19:00 Juventus femminile Serie A donne, Juve e Milan a braccetto in testa. Rossonere vincono Derby 18:45 Altre notizie Sacchi: "Mancini, ottimo lavoro" 18:30 Altre notizie Lippi: "Conte presto campione" 18:15 Altre notizie Pogba, possibile assenza per tre gare 18:00 Altre notizie Paolo Rossi: "Ammiro mister Conte" 17:45 Altre notizie Graziani: "Jorginho più titolare di Bernardeschi"