SEZIONI NOTIZIE

COLOMBARINI IN MIXED ZONE: "I nostri errori ci sono costati due gol, la Juve non perdona"

di Redazione TuttoJuve
Vedi letture
Foto

Simone Colombarini, patron della SPAL, ha commentato ai microfoni del nostro inviato in zona mista, la sconfitta della sua squadra contro la Juventus. Ecco quanto raccolto da TMW:
"Purtroppo usciamo con zero punti ma abbiamo giocato con grande personalità, giocandoci le nostre possibilità e dando il massimo. E' la SPAL che i tifosi vogliono vedere da qui alla fine. E' ovvio che contro una squadra come la Juve gli errori difficilmente vengono perdonati, i nostri ci son costati due gol. Si sa che sono partite difficili ma noi dobbiamo giocare sempre così, come se davanti avessimo sempre la Juventus. Non penso si sia vista tutta questa differenza di classifica, che non so nemmeno di quanti punti sia: sicuramente noi ne meritiamo qualcuno in più. Giocando così possiamo ancora sperare".

Su Fares: "Mi fa piacere sia tornato in campo e si sia ristabilito, è un giocatore con qualità importanti che può darci tanto. Adesso bisogna cominciare a far dei punti il più in fretta possibile perchè dalle prossime partite il risultato sarà sempre più determinanti."

Sull'apporto del pubblico: "Son contento della risposta del nostro pubblico, che ha incitato dall'inizio alla fine la squadra. E' una spinta importante sia per i giocatori che per noi. Il Mister sta infondendo serenità ai ragazzi, e a loro serve un'iniezione di fiducia. Non avrà molto tempo per lavorare sulla squadra ma indipendentemente dal modulo, con queste prestazioni avrà modo di confermare fino alla fine dell'anno che è stata la soluzione giusta."

Altre notizie
Sabato 4 Aprile 2020
22:00 Altre notizie Il piano Figc per ripresa del campionato: più tamponi e allenamenti ristretti 21:45 Altre notizie Coronavirus, Palmeri: "Giocatori come Higuain che sono andati all'estero..." 21:40 Altre notizie L'ex Juventus Marchisio in diretta Instagram con l'L84 21:30 Altre notizie Pellegatti: "De Santis a libro paga della Juventus, al Milan mancano quattro scudetti (1973-2005-2006-2012) tutti rubati dai bianconeri" 21:20 Calciomercato Allan potrebbe lasciare il Napoli, ma non per la Juventus
21:15 Altre notizie Georgina Rodriguez ricorda rovesciata di Cristiano Ronaldo contro la Juventus: "Due anni fa..." 21:00 Altre notizie Bargiggia contro Ilaria D'Amico (compagna Buffon): "Cosa mi rappresenta?" 20:45 Altre notizie Coronavirus, Georgina in palestra con Cristiano Ronaldo: "Stiamo a casa" 20:30 Altre notizie Taglio stipendi Juventus, Ravezzani: "Più che tagliati saranno..." 20:15 Altre notizie Quanto affetto su Instagram tra Dybala e Douglas Costa 20:00 Altre notizie L'affondo di Materazzi: "Odio tantissimo la Juventus, vorrei rigiocare il 5 maggio" 19:45 Altre notizie RABIOT: "Grazie a tutti per i messaggi di auguri" 19:30 Altre notizie Teotino: "Non credo possibile lo scambio tra Pogba e De Ligt o Ronaldo, ma non escludo ritorno del francese. Su Pjanic..." 19:15 Primo piano Dybala ha voglia di tornare in campo. In attesa di riprendere la preparazione la Joya si diletta suonando il piano 19:00 Altre notizie Coronavirus, da lunedi’ i primi pazienti nel Centro Federale di Coverciano 18:45 Altre notizie Khedira scherza: "Grande festa di compleanno" 18:30 Primo piano PJANIC: "Il duro lavoro ripaga" 18:15 Altre notizie Pagliuca: "Non ha senso ripartire. Juve più esperta dell'Inter e delle altre nelle partite secche. Lautaro deve rimanere se si vuole strappare lo Scudetto ai bianconeri"" 18:00 Altre notizie Ravezzani: "Misero vedere nell'emergenza i giocatori scappare a casa. Campionato? Ecco come la risolviamo..." 17:45 Altre notizie Buccheri (La Stampa): "Iniziativa Belgio isolata, le grandi federazioni europee cercheranno di arrivare in fondo. Possibile classifica congelata con i tre punti a club con partita in meno"