SEZIONI NOTIZIE

Morata, gol e prestazione super. E' il bomber che serve. Chiesa croce e delizia, Bonucci in chiaroscuro

di Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Buffon 6,5: Spiazzato sul rigore, Super Gigi è sempre attento ed anzi sventa anche il possibile 2-1 su Pereira. Non festeggia a dovere le sue 650 presenze in A.

Danilo 5,5: Terzo di difesa, sempre in difficoltà quando "messo in mezzo" da Reca e Simy. Allargarsi o stringere, questo il dilemma. E lo è stato fino al cambio modulo necessario. 

Bonucci 5,5: Commette il fallo da rigore. Mai troppo sicuro, dovrebbe guidare la difesa ma non vi riesce sempre.  

Demiral 6: Alla prima da titolare in bianconero dopo il grave infortunio della scorsa stagione, il centrale turco chiude in crescendo. 

Chiesa 5,5: Una gara a due facce per l'esterno. In attacco è devastante a tratti. Assist a parte, sono davvero belle le trame di gioco che crea. In difesa, però, non copre a dovere. Scellerato il fallo all'ora di gioco che lascia i suoi in 10 per la prima esplusione all'esordio nella storia della Juve. 

Arthur 6: Il brasiliano, palla al piede, ha sempre la giocata giusta.  

(dal 69' Rabiot 6: Porta freschezza ma di certo non fa fuoco e fiamme). 

Bentancur 6,5: Buona prova per l'uruguaiano che regala quantità e qualità alla mediana bianconera. 

Frabotta 6,5: I suoi inserimenti possono diventare l'arma della Juve in questa stagione. Il giovane terzino gioca ancora una volta una gara pulita ed ordinata, senza sbavature. Una sorpresa e, ormai, una conferma. 

Kulusevski 6: Agisce da seconda punta svaria su tutto il fronte d'attacco a dialogare con Chiesa soprattutto. Lo svedese, però, appare meno brillante rispetto alle prime due esibizioni. Ha il merito di servire Chiesa in occasione dell'1-1. 

(dal 69' Bernardeschi 5,5: Da ex, non lascia il segno). 

Morata 7,5: Un gol segnato, uno annullato ed un palo. L'attaccante ha un impatto shock, mostrando di poter essere il bomber che mancava alla Juve. Gioca anche come ariete e si carica sulle spalle il peso dell'attacco bianconero. 

Portanova 6: Titolare a sorpresa, contro ogni pronostico, parte bene sfiorando il gol davanti a Cordaz. Cala con il passare dei minuti. 

(dal 56' Cuadrado 6,5: Il suo ingresso in campo, a destra, regala più solidità alla fase passiva su quella porzione di campo e più verve con dribbling e velocità. Sarebbe decisivo in occasione del 2-1 ma l'arbitro annulla per fuorigioco). 

Altre notizie
Venerdì 30 ottobre 2020
00:00 Altre notizie Chiellini potrebbe esserci dall'inizio domenica
Giovedì 29 ottobre 2020
23:45 Altre notizie Champions, Juventus ko in casa col Barcellona: sale a 6,50 il primo posto nel girone  23:30 Altre notizie LND, Sibilia: "Covid? Noi abbiamo bloccato per primi i campionati, prima la D e poi quelli regionali..." 23:15 Altre notizie Bologna, dopo l'infortunio di Santander nel mirino un ex attaccante bianconero 23:07 Altre notizie Europa League: Real Sociedad-Napoli 0-1
23:06 Altre notizie Europa League: Roma-Cska Sofia 0-0 23:05 Altre notizie Europa League: risultati 23:00 Juventus femminile Juventus Women, i complimenti della Juventus alla neolaureata Giuliani 22:45 Juventus femminile Linari: "Vedere Milan-Juventus Women a San Siro è stato storico per tutto il movimento" 22:30 Altre notizie Massara sul rinnovo di Donnarumma: "C'è la voglia di prolungare il contratto e di farlo senza fretta, ma con la consapevolezza che è un obiettivo da ottenere" 22:15 Altre notizie Dal Pino: "Eravamo già in difficoltà prima del Covid, ora l’industria è entrata in un tunnel abbastanza complicato" 22:00 Altre notizie Inter, si ferma Lukaku: non ci sarà contro Parma e Real Madrid 21:50 Altre notizie Boldrini: "Se Sarri avesse avuto stesso inizio di Lampard quest'anno, sarebbe stato impallinato" 21:40 Altre notizie Attentato Nizza, arriva la condanna di Marchisio: "Puro orrore" 21:37 Altre notizie QUI SPEZIA - Domenica la sfida contro la Juventus: il report dell'allenamento odierno 21:30 Juventus femminile La bianconera Giuliani si è laureata in Scienze Motorie 21:20 Altre notizie De Marchi a Tmw Radio: "Juve, qualche errore nel costruire la difesa. Si vede poco di Pirlo" 21:10 Altre notizie Di Marzio: "Anche Pirlo ha bisogno di tempo per migliorare" 21:00 Altre notizie Anche Galli contro CR7: "Non crei ulteriore caos. Per completare il campionato..." 20:50 Altre notizie Di Gennaro a TMW Radio: "La cattiveria che è nel DNA della Juventus è scemata"