ESCLUSIVA TJ - Luca Prina: "Juve superiore al Toro, la tecnica ha inciso sul risultato. Kean a sprazzi, mi sono piaciuti tre bianconeri"

di Raffaella Bon
articolo letto 9091 volte
Foto

Oggi, ad assistere al successo della Primavera bianconera sul Torino, sugli spalti del Don Mosso di Venaria, c'era anche l'ex tecnico di Mantova e Virtus Entella, Luca Prina. La redazione di Tuttojuve.com lo ha avvicinato per un commento sul match.


Che partita ha visto mister?
"Una partita in cui la qualità tecnica Juve ha inciso sul risultato. La Juve tecnicamente è superiore al Toro e i granata non hanno compensato il gap tecnico con ardore e furore, ma solo con nervosismo. Non hanno usato il cuore granata come le altre volte. La reazione del Toro non è stata pericolosa. La Juve è scesa  in campo con il 4-3-3 ed il Toro con il 4-2-3-1. La partita è stata equilibrata all'inizio, poi ha preso il sopravvento la Juve. All'inizio del secondo tempo i bianconeri hanno trovato il gol su palla inattiva. La Juventus ha fatto una buona prestazione".

Kean che impressione le ha fatto?
"L'ho visto un po' troppo nervoso. Il giocatore ha dimostrato a sprazzi le sue grandi potenzialità".


Ha visto qualche altro giovane interessante?
"Mi sono piaciuti Toure e Rogerio, ma è emersa anche la tecnica di Clemenza". 

Grosso ha molti estimatori. E' pronto per guidare una squadra professionistica?
"Allenando la Juve avrà certamente delle opportunità che altri non hanno".



 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI