SEZIONI NOTIZIE

Wanda Nara: "Per me Mauro resta. Ha detto no ad altre destinazioni. Conte magari potrebbe scegliere di farlo giocare"

di Redazione TuttoJuve
Vedi letture
Foto

 Wanda Nara, moglie e agente di Mauro Icardi, ha parlato del futuro dell'attaccante nerazzurro nella trasmissione Tiki Taka, su Italia 1. Ecco le sue parole: "O' Surdato 'nnammorato cantato alla festa di compleanno di Lauraro? Noi argentini siamo così: ci porti a una festa, e la festa la facciamo noi! De Rossi nei primi giorni si è fermato con la macchina, era senza benzina e per la strada ha incontrato un tifoso... Del River! Però sono stati carinissimi e lo hanno aiutato".
Sulla situazione di Icardi: "A Napoli abbiamo tanti amici. Sì, è vero che lui ha detto no ad altre destinazioni che non fossero l'Inter. Si sa da inizio mercato quale sia la sua scelta, e questo discorso vale per tutte le squadre che sono interessate. Secondo me alla fine rimarrà nell'Inter: decide lui, io posso anche portare mille offerte... Lui pensa che ancora non sia finita nell'Inter. Non so cosa potrà succedere, ma so quelle che sono state le sue parole ad inizio mercato, ed è stato logico e coerente fin qui. Si sono presentate proposte non rifiutare per chiunque al mondo, e lui ha detto di no per l'Inter. Con lui direttamente non ci sono mai stati contatti, casomai con me. Ora sono la stronza più grande d'Italia, ma quando facevo rimanere Mauro in quella Inter che non vinceva, allora ero la migliore. Ripeterei tutte le cose che ho detto".

Sul posto non garantito in nerazzurro: "Conte per me è bravissimo, e magari potrebbe scegliere di farlo giocare così come ora sta decidendo di non farlo giocare. Io non aspetto niente, è una scelta della società che paga lo stipendio".

Altre notizie
Lunedì 13 luglio 2020
07:00 Altre notizie Gazzetta - Il Milan ringhia sempre. "Il Signor Scudetto", Ronaldo a tutto gol, ma basterà per la Champions? 06:45 Altre notizie Corsport - Europari. Tanto Napoli. Conte si tira su. Mani in area, ci pensa Collina 06:45 Primo piano RIGORE PER LA JUVE E REGOLA DA CAMBIARE 06:30 Calciomercato Tutti su Jadon Sancho 03:40 Primo piano RONALDO HA FATTO SALTARE IL BANCO E “QUALCHE FEGATO”
01:45 Altre notizie Graziani: "Se gioca così in Champions League va a casa presto" 01:30 Altre notizie Massimo Pavan: “Anche un pareggio regolare viene visto con sospetto, indecente...” 01:15 Calciomercato Pogba comincia a parlare del rinnovo 01:00 Altre notizie Ferrara: "Il centrocampo della Juventus non mi fa impazzire" 00:45 Calciomercato Lautaro Martinez, dossier in empasse 00:35 Esclusive TJ SOTTOBOSCO - Mani e rigori, uno scandalo solo quando a beneficiarne è la Juve. L'impotenza dei bianconeri, Sarri arrivato con 10 anni di ritardo. La faccia di Agnelli diceva tutto. Giocatori incompatibili con il "maestro" 00:30 Calciomercato La Juventus insiste per Traoré 00:15 Calciomercato Per Allegri il momento delle decisioni 00:12 Il punto Qui Tuttosport - Xavier Jacobelli: "Assalto a Fort Juve: 8 minuti e 4 secondi 'virali', bianconeri in balia dell'Atalanta. Sarri dice il vero e lancia un messaggio. La Champions si avvicina, la capolista deve accelerare e assimilare..." 00:00 Calciomercato Milik, al momento è braccio di ferro
Domenica 12 luglio 2020
23:45 Altre notizie Solo Ronaldo meglio di Lasagna dopo il lockdown 23:30 Altre notizie Bernardini (Il Messaggero): "Lazio? In tanti sul banco degli imputati, clima agitato. Ora bisogna guardarsi alle spalle" 23:15 Altre notizie Ronaldo e Immobile "storici": in gol come Nyers-Nordahl e Angelillo-Altafini 23:00 L'Avversario QUI SASSUOLO - Prima seduta in vista della Juve 22:45 Altre notizie Massimo Pavan: “Lo spirito di Ronaldo per puntare in alto, a chi parla di aiuti...”