SEZIONI NOTIZIE

Zeytulaev a RBN: "Caso Gomez? Gasperini dice sempre le cose in faccia e non apprezza le primedonne"

di Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Foto
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di 'Generazione Hurrà', è intervenuto l'ex bianconero Ilyas Zeytulaev: "Per me è stato un privilegio essere il primo giocatore uzbeko a vestire la maglia bianconera. Il Genoa? È stata una bellissima esperienza dal punto di vista delle emozioni, anche il Genoa è una bellissima piazza. Venivo dal Crotone e Gasperini poi mi chiamò al Genoa. Non è stata un'esperienza positiva a livello calcistico, ho avuto dei problemi fisici, ma come piazza è stato bellissimo, i tifosi rossoblu sono fantastici".

Su Gasperini: "Per me è stato una figura di riferimento all'inizio dei miei anni calcistici, è stato un maestro, l'ho avuto per tre anni alla Juventus. Ho lavorato cinque anni con lui e per me sono stati di fondamentale importanza. È uno dei migliori allenatori d'Europa, basta vedere con che continuità sta lavorando in questi anni. Riesce a tirare fuori da ogni giocatore il meglio a livello caratteriale e tecnico. A livello di gioco lascia molta libertà ai suoi giocatori, quando affronti le sue squadre è difficile scoprire che strategia ha scelto. Le sue squadre giocano sempre molto bene".

Su Gomez: "Il mister ha un carattere fermo e forte, quasi sempre diceva le cose in faccia. Probabilmente questo a lungo andare ha creato qualche problema con Gomez. Sono situazioni delicate perché Gasperini mette sempre al centro il collettivo. I singoli sono fondamentali, ma non devono essere primedonne. Probabilmente da questo saranno nati i problemi, ma un allenatore deve fare anche queste scelte. Lui ha tanta esperienza e sa quello che stava facendo".

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


"Generazione Hurra'" con Fabio Ellena. Ospite: Ilyas Zeytulaev (ex giocatore Juventus)
Altre notizie
Venerdì 22 gennaio 2021
01:30 Altre notizie Massimo Pavan: "Pirlo ha fatto bene a difendere i suoi ma non si sorprenda delle critiche, per lo scudetto..." 01:15 Calciomercato Paredes: "Resto qui!" 01:00 Calciomercato Juve, sempre viva l'ipotesi Scamacca 00:45 Calciomercato Occasione Tolisso, ci pensa anche la Juve 00:30 Altre notizie Per il Bologna Pirlo potrebbe far riposare qualcuno
00:15 Calciomercato Zidane, polveriera a Madrid? 00:10 Il punto L'IMBOSCATA - La Juve ribalta il pronostico. La conferma: è rivoluzione rispetto al passato. Pirlo ha ottenuto quanto aveva chiesto. Un grande uomo, un gentleman e l'Insigne che manca ai bianconeri. Sul mercato una pista da seguire... 00:05 Primo piano IL PRIMO TROFEO DELL'ERA PIRLO SERVE A DARE CONVINZIONE, MA SERVONO CERTEZZE ... 00:00 Calciomercato Douglas Costa, offerta dalla Premier?
Giovedì 21 gennaio 2021
23:45 Altre notizie Federsupporter: "La competenza del Collegio di Garanzia dello Sport del CONI e la sentenza Juventus-Napoli..." 23:30 Calciomercato Ufficiale: Milik al Marsiglia 23:15 Altre notizie Pistocchi: "Mi aspettavo una Juventus così, il Napoli non mi ha convinto" 23:00 Settore giovanile Primavera, tutta la programmazione di Sportitalia per la 7^ Giornata 22:45 Calciomercato Monza, obiettivo l'ex Juve e Verona Romulo 22:30 Juventus femminile Serie A femminile, ecco la top 11: scelte tre bianconere 22:15 Altre notizie UFFICIALE - L'ex Juve Estigarribia firma con l'Olimpia Asuncion 22:00 Altre notizie Cesarano sulla Supercoppa: "É normale che con Cuadrado in campo cambi atteggiamento. Mi ha fatto pena vedere Insigne rincorrere Cuadrado" 21:50 Calciomercato Juve, Aouar ha già due preferenze sul mercato 21:40 Altre notizie Galli: "Juve squadra sempre forte, ma quest'anno manca la continuità. Il Napoli con più coraggio poteva vincerla" 21:30 Altre notizie Cagliari, vicino l'acquisto dell'ex difensore della Juventus