SEZIONI NOTIZIE

Zazzaroni: "Icardi continua ad adeguarsi ai tempi della Juve. Aspetterà fino a lunedì 19"

di Rosa Doro
Vedi letture
Foto

Nel suo editoriale per Il Corriere dello Sport, il direttore Ivan Zazzaroni ha parlato della situazione di Icardi che continua ad aspettare la Juve rifiutando ogni destinazione: "Icardi - La Serie. Non riesco più a tenere il conto delle puntate del tormentone di mercato che appassiona da settimane i tifosi di Roma, Napoli, Juve e indirettamente anche quelli dell’Inter. Ogni giorno una o più novità solo apparentemente insignificanti, ogni giorno uno o più tentativi di seduzione, pressioni spesso esterne, aggiustamenti. Wanda comanda ancora il gioco trattando con Fienga e Petrachi, De Laurentiis e Giuntoli; Maurito è fermo a un paio di sms con Ancelotti. L’Inter spinge l’argentino verso la capitale poiché la Roma ha Dzeko, l’ultimo desiderio di Conte, il pezzo mancante. Ma le sole “proposte decenti” le ha fatte il Napoli spingendosi fino a 60 milioni per il cartellino e 7 netti l’anno per il giocatore; sforzi fi no a ieri inimmaginabili, quelli prodotti da Aurelio. Maurito (“che ha una parola sola”) si confronta con la moglie e continua ad adeguarsi ai tempi della Juve, la destinazione preferita per le ragioni che abbiamo più volte esposto (dalla forza della squadra alla sete di rivincita nei confronti dell’Inter); Gabriele Giuffrida, l’agente di fiducia legittimato dagli Icardi, riannoda i fili tentando di tenere aperte tutte le strade, in particolare quella a lui più gradita. Fino a lunedì 19, quasi una scadenza naturale, assicurano gli interessati, non dovrebbe succedere nulla proprio perché Paratici deve avere il tempo di imbastire operazioni di snellimento della rosa e dei conti al fine di recuperare i fondi per sferrare il primo e decisivo attacco a Marotta". 

Altre notizie
Giovedì 12 Dicembre 2019
00:50 Live TJ LIVE - BUFFON A TJ: "Archiviata amarezza Madrid. Quella gara gioiello prezioso da rivedere. Stasera la Juve che volevo vedere. In alcuni momenti squadra operaia, è il nostro DNA. Ronaldo e Higuain esempi, Rugani e Demiral esemplari" (VIDEO) 00:40 Altre notizie RONALDO SU INSTAGRAM: “Bel modo di finire la fase a gironi, ci vediamo a febbraio” 00:30 Altre notizie PJANIC SU INSTAGRAM: “Per essere primi nel girone avevamo a disposizione tre risultati. Abbiamo scelto l'unica cosa che conta. Come sempre!” 00:20 Altre notizie BONUCCI SU INSTAGRAM: “Complimenti a tutti, era importante vincere” 00:10 Altre notizie Condò: "Confermata la mia teoria, Dybala-Ronaldo-Higuain anche dal 1° minuto. Il Psg..."
00:05 Primo piano LA JUVE LANCIA UN SEGNALE 00:05 Il punto LA LANTERNA VERDE - Da Leverkusen: Demiral-Rugani on, Rabiot-Bernardeschi off… 00:02 Live TJ LIVE TJ - Bosz in conferenza: "Nel primo tempo migliori della Juve. Invasori? Secondo me erano italiani" 00:00 Altre notizie BUFFON SU INSTAGRAM: “Prova da protagonisti”
Mercoledì 11 Dicembre 2019
23:50 Altre notizie Capello: "Fisicamente è stata una bella Juve. Mi è piaciuto Demiral" 23:47 Altre notizie DYBALA A SKYSPORT: “Contento di aver fatto segnare i compagni, sul tridente...” 23:45 Primo piano LIVE TJ - SARRI IN CONFERENZA: "Tridente Dybala-Higuain-Ronaldo? Vi spiego. Champions? Manchester City il favorito" 23:44 Primo piano SARRI A SKY: “Poteva essere difficile, con l’Udinese vedremo chi schierare a centrocampo. Su Dybala e Demiral...” 23:40 Altre notizie DYBALA SU INSTAGRAM: “Un bel regalo per i tifosi” 23:30 Altre notizie Del Piero: "Tridente Dybala, Ronaldo, Higuain? Questa qualità fa la differenza in tutto il mondo" 23:20 Altre notizie Uefa.com - Ecco le 16 qualificate agli Ottavi della Champions League: guida completa al sorteggio 23:15 Altre notizie BUFFON A SKY: “Fisicamente sto bene. Se mentalmente giochiamo così, possiamo fare bene, se giochiamo con la puzza sotto il naso diventa un problema” 23:10 Altre notizie La Juve chiude a 16 punti: Sarri come Lippi e Capello 23:05 Altre notizie HIGUAIN A SKYSPORT: “Partita difficile, dobbiamo prepararci bene per l’Udinese” 23:00 Altre notizie Champions: 2-0 alla Lokomotiv Mosca, Atletico Madrid agli ottavi