SEZIONI NOTIZIE

UFFICIALE - La Uefa conferma l'ampliamento delle rose per l'Europeo a 26 giocatori

di Rosa Doro
Vedi letture

Le rose per UEFA EURO 2020 saranno aumentate da 23 a 26 giocatori a seguito di una decisione del Comitato Esecutivo UEFA.

Per ridurre il rischio che le squadre si trovino a corto di giocatori per alcune partite a causa della positività al COVID-19 e della quarantena imposta dalle autorità competenti, si è deciso in via eccezionale di ampliare la rosa di tutte le squadre a 26 giocatori.

Tuttavia, 23 rimane il numero massimo di giocatori da inserire sul referto di ogni partita (come stabilito dall'articolo 3 del regolamento IFAB, che consente un massimo di 12 sostituti per le partite delle nazionali A), compresi tre portieri.

Sostituzioni nella lista convocati

Dopo l'invio della lista convocati (1 giugno 2021), le attuali regole consentono sostituzioni illimitate in lista in caso di infortunio o malattia grave prima della prima partita, purché le sostituzioni siano accompagnate da certificato medico.

Per chiarezza, i giocatori che risultano positivi a un test COVID-19 o vengono dichiarati “contatti ravvicinati” con un positivo al COVID-19 – e quindi messi in isolamento - per decisione delle autorità sono considerati casi di malattia grave: pertanto, possono essere sostituiti prima della prima partita con l'approvazione dell'amministrazione UEFA.

Le nuove regole consentono anche la sostituzione dei portieri prima di ogni partita del torneo in caso di incapacità fisica, anche se sono ancora disponibili uno o due portieri della lista.

Per garantire l'integrità della competizione, un giocatore escluso dalla lista convocati non può essere riammesso nella lista.

Altre notizie
Martedì 11 maggio 2021
01:30 Altre notizie Massimo Pavan: “Domenica toccato il fondo, per la Champions ci vuole un miracolo, domani è sabato spero che mettano tutto in campo, Pirlo...” 01:15 Calciomercato Pjanic di nuovo alla Juve? 01:00 Calciomercato Bellerin vicino al Psg 00:45 Calciomercato Ronaldo allo Sporting solo se... 00:30 Calciomercato Vlahovic, molto vicino al Milan
00:15 Calciomercato Il Barcellona pensa a rinforzi a casa Inter dopo il no a De Ligt 00:05 Primo piano ED ORA CHE SUCCEDE? 00:00 Altre notizie Disastro Juve, Pirlo ha cercato di motivare la squadra 00:00 Il punto Il coraggio di ammettere i propri errori
Lunedì 10 maggio 2021
23:45 Altre notizie Pecoraro: "Ombre sul sistema. Con trasparenza si toglierebbe potere agli arbitri, così non ci sarebbe stato problema di Orsato" 23:30 Altre notizie Allenatore Juve, avanza Zidane: l'arrivo del francese scende a 2,75 23:18 Altre notizie Fallimento stagionale della Juventus, di chi la colpa? Risvolto inaspettato 23:15 Altre notizie Beccantini: "La solita Juventus, sempre diversa e sempre uguale" 23:15 L'"Intruso" di Massimo Pavan L'INTRUSO - TUTTI A CASA! 23:00 Altre notizie Jacobelli: "Sarà John Elkann a scegliere il futuro di Pirlo e della dirigenza Juve" 22:45 Altre notizie Branchini; "Ronaldo può restare alla Juve" 22:30 Altre notizie Ravezzani ad Agnelli: "Serve il coraggio di ammettere gli errori e cambiare strada in modo radicale" 22:15 Altre notizie Serie A, Juventus appesa a un filo: per i bookmaker la Champions è sempre più lontana  22:00 Calciomercato Barcellona, ancora incerto il futuro di Dembelè. Il club valuta la cessione a giugno 21:50 Altre notizie Mondiale 2023, Italdonne: si parte con la Moldova il 17 settembre