SEZIONI NOTIZIE

Stringara: "Inter-Juve, c'è ancora gap. Ma non avrei detto le parole di Conte"

di Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Foto

Intervistato in esclusiva da TMW prima della "Partita delle leggende" tra Bologna e Real Madrid, l'ex calciatore Paolo Stringara ha parlato anche del nuovo corso nerazzurro con Antonio Conte in panchina, oltre al big match perso con la Juventus.

Si aspettava di vedere qualcosa in più dall'Inter contro la Juventus?
"Quando vedi la panchina bianconera, capisci la differenza. Se si fa male Sensi, non c'è uno all'altezza e se esce Godin entra un giovane. Il gap tra le rose è ancora evidente. I nerazzurri hanno fatto la partita che dovevano fare e potevano anche vincere, ma non penso che possano lottare fino in fondo per lo Scudetto. Lo spero, ma sarà dura. Vorrei che la Juve vincesse la Champions e l'Inter lo Scudetto".

Conte ha detto che la Juve è di un'altra categoria.
"Sì, da allenatore non lo direi mai, si rischia di dare alibi ai giocatori. Non sempre vince la squadra che ha la rosa migliore, vedi il Leicester qualche anno fa. L'Inter quando gioca bene non deve perdere".

Cosa deve fare Lukaku per entrare definitivamente dentro l'Inter?
"Qualcosa in più. Mi sembra di vedere il Lautaro dell'anno scorso. Lukaku si deve svegliare e dare qualcosa in più. È stato pagato tanto e fino a oggi il piatto piange".


Altre notizie
Domenica 13 Ottobre 2019
22:15 Altre notizie Berlusconi: "Difficile sconfiggere la Juventus" 22:00 Altre notizie Emre Can espulso, ecco il suo intervento 21:45 Altre notizie Ledesma: "Juve, Inter e Napoli hanno grande forza, ma non è tempo di dare giudizi" 21:30 Calciomercato Cavani via a parametro zero a giugno? Asta pronta. Lo United... 21:15 Altre notizie Juve ed Atalanta portano quattro gol alle nazionali nel settimo turno...
21:00 Altre notizie Argentina, tennistico 6-1 all'Ecuador: solo 45' per Dybala 20:45 Altre notizie L'Olanda vince anche in Bielorussia. De Ligt ok 20:30 Altre notizie Estonia-Germania, le formazioni ufficiali: Emre Can ancora titolare 20:15 Altre notizie Dacourt: "La Juve ha fatto bene, ma ora ci sono 4-5 squadre che possono darle fastidio" 20:00 Altre notizie RONALDO: "Pronto per domani" 19:45 Altre notizie Joao Santos: "Jorginho ha imparato molto con Sarri e Lampard. Può giocare in 2-3 squadre italiane che lottano per lo Scudetto" 19:30 Altre notizie Leali: "Juve sempre un orgoglio" 19:15 Altre notizie Inter, tegola Sanchez 19:10 Altre notizie Ramsey non giocherà stasera: non è ancora pronto fisicamente 19:00 Juventus femminile Serie A donne, Juve e Milan a braccetto in testa. Rossonere vincono Derby 18:45 Altre notizie Sacchi: "Mancini, ottimo lavoro" 18:30 Altre notizie Lippi: "Conte presto campione" 18:15 Altre notizie Pogba, possibile assenza per tre gare 18:00 Altre notizie Paolo Rossi: "Ammiro mister Conte" 17:45 Altre notizie Graziani: "Jorginho più titolare di Bernardeschi"