SEZIONI NOTIZIE

Stringara: "Inter-Juve, c'è ancora gap. Ma non avrei detto le parole di Conte"

di Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Foto

Intervistato in esclusiva da TMW prima della "Partita delle leggende" tra Bologna e Real Madrid, l'ex calciatore Paolo Stringara ha parlato anche del nuovo corso nerazzurro con Antonio Conte in panchina, oltre al big match perso con la Juventus.

Si aspettava di vedere qualcosa in più dall'Inter contro la Juventus?
"Quando vedi la panchina bianconera, capisci la differenza. Se si fa male Sensi, non c'è uno all'altezza e se esce Godin entra un giovane. Il gap tra le rose è ancora evidente. I nerazzurri hanno fatto la partita che dovevano fare e potevano anche vincere, ma non penso che possano lottare fino in fondo per lo Scudetto. Lo spero, ma sarà dura. Vorrei che la Juve vincesse la Champions e l'Inter lo Scudetto".

Conte ha detto che la Juve è di un'altra categoria.
"Sì, da allenatore non lo direi mai, si rischia di dare alibi ai giocatori. Non sempre vince la squadra che ha la rosa migliore, vedi il Leicester qualche anno fa. L'Inter quando gioca bene non deve perdere".

Cosa deve fare Lukaku per entrare definitivamente dentro l'Inter?
"Qualcosa in più. Mi sembra di vedere il Lautaro dell'anno scorso. Lukaku si deve svegliare e dare qualcosa in più. È stato pagato tanto e fino a oggi il piatto piange".

Altre notizie
Mercoledì 19 Febbraio 2020
00:15 Calciomercato Guardiola indeciso sul futuro 00:05 Primo piano LA MALAINFORMACION: GODIN E DE LIGT 00:00 Calciomercato La Juve pronta a rimpatriare Pogba
Martedì 18 Febbraio 2020
23:45 L'Avversario QUI SPAL - Gli emiliani in vista della Juve: "Abbiamo il portiere con più parate in Serie A" 23:43 Altre notizie Mathias Pogba: "Tutti sanno che Paul vuole andarsene, ma non ha ancora deciso dove. Vuole la Champions"
23:30 Altre notizie Condò: "Baggio il più forte calciatore mai visto in Nazionale" 23:15 Altre notizie Moratti, ossessione Calciopoli: "Disavventure dovute al fatto di affrontare una Juve che si comportava come si comportava, sfondato muro incrollabile" 23:02 Altre notizie Champions, vincono Atletico e Borussia Dortmund. Decidono Saul e sper Haaland 23:00 Juventus femminile Laura Giuliani alla Micheal Jordan: "Gli ostacoli non devono fermarti" 22:45 Altre notizie Legrottaglie rende omaggio all'ex avversario di tante battaglie Roberto Baggio 22:30 Juventus femminile Asse Rosucci-Bonansea: "Insieme tutto è possibile" 22:15 L'Avversario QUI LIONE - In vista del match con la Juventus, i francesi ricordano gol di Briand 22:00 Altre notizie Quanto affetto sui social tra CR7 e Georgina Rodriguez 21:45 Altre notizie Favre si coccola Haalnad: "Fuoriclasse! E se non segna in allenamento..." 21:30 Altre notizie Mauri elogia la Lazio: "Sta facendo vivere un sogno" 21:20 Altre notizie Auriemma sulla corsa scudetto: "Lazio seconda solo grazie ai rigori" 21:10 Altre notizie L'ex Juve Emre Can titolare dal 1' con il Dortmund contro il Psg 21:00 Altre notizie Tamburini: "Sanzione al City? Anche la Juve riceve finanziamenti dalla Fiat" 20:50 Altre notizie Biasin su Baggio: "Come Messi, solo con un ginocchio in meno" 20:40 Altre notizie Kutuzov: "Eriksen? E' un ottimo giocatore, non deve dimostrare niente a nessuno"