Sportitalia - Juve, sosta per recuperare energie

di Redazione TuttoJuve
articolo letto 5042 volte
Foto

Per vincere bisogna anche soffrire, e dalle urla di Allegri nel finale di partita, questa Juventus ha sofferto, eppure tanto. Rischiando, in casa di una Samp piegata solo grazie al guizzo di Cuadrado, in gol in quella che neanche è la sua specialità, il colpo di testa, seppur il colombiano, per tempistiche e velocità, davvero non è secondo a nessuno. Juve che ci sta provando ad ammazzare il campionato, una volta per tutte, sia chiaro, perché è scontato che sia già quasi imprendibile lassù, in classifica, nonostante indietro sia Napoli che Roma hanno fatto il loro dovere. Pensare al Barcellona è l’obiettivo primario, pensare a Paulo Dybala forse viene anche prima, rispetto a tutto il resto, Barça compreso. La Joya andrà sì in Argentina, ma non per rispondere sul campo alla chiamata del Paton Bauza, tecnico della Selecciòn; volerà in patria per farsi visitare, Paulito, e per programmare un recupero che sia il più veloce possibile. Sarebbe un azzardo farlo scendere in campo contro Cile e Bolivia, perché se è vero che la sensazione è che non sia nulla di grave, è soprattutto vero che la Juventus ha un mese intenso davanti, un aprile in cui c’è la doppia sfida con il Napoli, di campionato e Coppa Italia, e soprattutto, il testa a testa con il Barcellona, in Champions. Pensieri, dunque, per Allegri, con una sosta che forse capita a puntino. Per recuperare idee ed energie, e presentarsi all’ultima parte di stagione con la birra necessaria a tirare dritto fino alla fine.​


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI