SEZIONI NOTIZIE

Rinaudo a RBN: "Alla Juve mentalità pazzesca. Del Piero? Si allenava due ore da solo prima di allenarsi in gruppo"

di Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Foto

Leandro Rinaudo, ex difensore della Juventus e attuale direttore tecnico del Palermo, ha parlato ai microfoni di Radio Bianconera nel corso di ‘Domenica Sport’: “La Juve? È stata una stagione bellissima all’inizio. Quando hai a che fare con il mondo Juve hai la consapevolezza di una mentalità pazzesca. È stato un anno difficile ma che poi ha consentito alla Juve di vincere e non fermarsi più. Per Bonucci è stato un anno difficile all’inizio, ma sotto il punto di vista tecnico e fisico ha fatto vedere di essere uno dei migliori a livello mondiale. Ha sempre dimostrato una personalità importante”.

Due battute su Del Piero: “Quando ero alla Juve è quello che mi ha impressionato di più. Una persona taciturna ma simpatica, un capitano, un leader. Lui arrivava sempre prima a Vinovo con il suo preparatore personale e magari lavorava già due ore prima dell’allenamento e si fermava anche dopo”.

Clicca sul podcats in calce per la trasmissione completa.


"Domenica Sport" con Luca Cavallero. Ospiti: Daniela Sbrollini (sen. Italia Viva), Nicola Legrottaglie (allenatore Pescara), Giovanni Koetting (ex centrocampista Juventus), Leandro Rinaudo (Dt Palermo, ex difensore Juventus), Gianfranco Maione (allenatore), Mister Cigno (allenatore), Simone Nasso (opinionista).
Altre notizie
Lunedì 06 luglio 2020
11:30 Altre notizie Sconcerti al Corsport: "Sarri? Dopo tante vittorie juventini incontentabili. Io lo vedrei bene alla Roma" 11:20 Calciomercato Gazzetta - Dybala-Juve, si intensificano i contatti per il rinnovo 11:10 Calciomercato L'ex tecnico bianconero Allegri resta il sogno del PSG 11:00 Calciomercato L'ex bianconero Mandzukic al Benevento? C'è differenza tra domanda ed offerta 10:50 Altre notizie Serie A, classifiche a confronto: Juve a -6 rispetto all'anno scorso, ma comunque in fuga
10:40 Altre notizie Corsport - Rugani senza mezze misure: dopo zero minuti in sei partite, titolare per forza contro il Milan 10:30 Altre notizie Lutto nel mondo del calcio: è morto l'ex Primavera della Juve Giuseppe Rizza 10:30 Gli eroi bianconeri Gli eroi in bianconero: Karl Aage HANSEN 10:20 Primo piano ALLEGRI a "Marca": "La Juve? Credo vincerà ancora per anni. Il mio futuro? Voglio un club che abbia ambizioni di vittoria" 10:20 Altre notizie Calcio: Russia; Zenit San Pietroburgo campione 10:10 Juventus U23 Playoff Serie C, oggi i sorteggi: entra in scena anche la Juve U23 come testa di serie 10:00 Altre notizie Lazio, tegola Correa: il giocatore è a rischio per la Juventus 09:50 Altre notizie Calcagno (AIC): "Anticipo orari? CI stiamo ragionando con la Lega, ma nessuna levata di scudi" 09:40 Altre notizie Addio a Ennio Morricone, se ne va un pezzo di storia della musica e del cinema 09:30 Calciomercato Gazzetta - Juwara giustiziere dell'Inter, nerazzurri e Juventus lo rifiutarono dopo un provino 09:20 Altre notizie Corriere di Roma - Decimata dagli infortuni, la Lazio si scopre fragile 09:10 Altre notizie Il Messggero - Lazio, Scudetto sotto voce 09:00 Altre notizie Il Giornale - Milan-Juve senza età. Dall’effetto Ibrahimovic al Cristiano infinito. 09:00 Primo piano IL DILEMMA DI DIFESA 08:50 Altre notizie Leggo - Higuain dall’inizio Sarri: "Da Gonzalo voglio un’ora super"