SEZIONI NOTIZIE

QUI INTER - Conte: "I supplementari avranno influenza zero in vista della Juventus"

di Benedetta Demichelis
Vedi letture
Foto
© foto di Federico De Luca 2021

Antonio Conte ha parlato in conferenza stampa al termine del match contro la Fiorentina: "Abbiamo disputato un'ottima prestazione e penso che avremmo meritato di vincere entro i 90 minuti invece di perdere con nervosismo dopo i tempi supplementari. I ragazzi sono stati bravi a sfruttare l'ultima azione per segnare. Ci dà energia positiva in vista della sfida di domenica".

Qual è il peso di aver giocato i tempi supplementari in vista della Juve?

"Non penso che si faranno sentire, secondo me avranno influenza zero. Ho fatto tanti cambi e i ragazzi sono determinati".

Come è andato l'esperimento di Eriksen regista?

"Ho sempre detto che dobbiamo cercare ogni potenzialità della rosa a disposizione. Lui è un ragazzo positivo che si merita tanto. Cerchiamo di coinvolgere Eriksen in tutto e per tutto poi è normale che io faccia delle scelte. Spero che questa partita possa servirgli per credere più in se stesso".

Le questioni societarie influiscono nel vostro lavoro?

"La squadra è compatta, unita, sono stato molto chiaro con loro e gli ho detto che dobbiamo pensare solo al campo e a lavorare. Non possiamo dire che non siamo interessati ma non ci deve influenzare. Siamo professionisti e sappiamo che ci possono essere questo tipo di situazioni".

Come sta Sensi?

"Nel riscaldamento ha avuto un problema al polpaccio e ci ha detto che non voleva rischiare. Io sto cercando di proteggerlo e di fargli ritrovare la fiducia".

Lukaku?

È entrato, ha fatto bene, ha faticato un po' a entrare in partita. È un ragazzo che si fa trovare pronto quando non è al 100%. Avrà tempo per recuperare al meglio ed essere al 100% per la partita di domenica".

Cosa si aspetta di vivere dopo la partita contro la Juve?

"Dobbiamo aspettare dopo la partita per vedere in termini di classifica e di sensazioni dove saremo. Dobbiamo misurare la nostra crescita dopo un anno e mezzo di lavoro".

Altre notizie
Venerdì 22 gennaio 2021
00:30 Altre notizie Per il Bologna Pirlo potrebbe far riposare qualcuno 00:15 Calciomercato Zidane, polveriera a Madrid? 00:10 Il punto L'IMBOSCATA - La Juve ribalta il pronostico. La conferma: è rivoluzione rispetto al passato. Pirlo ha ottenuto quanto aveva chiesto. Un grande uomo, un gentleman e l'Insigne che manca ai bianconeri. Sul mercato una pista da seguire... 00:05 Primo piano IL PRIMO TROFEO DELL'ERA PIRLO SERVE A DARE CONVINZIONE, MA SERVONO CERTEZZE ... 00:00 Calciomercato Douglas Costa, offerta dalla Premier?
Giovedì 21 gennaio 2021
23:45 Altre notizie Federsupporter: "La competenza del Collegio di Garanzia dello Sport del CONI e la sentenza Juventus-Napoli..." 23:30 Calciomercato Ufficiale: Milik al Marsiglia 23:15 Altre notizie Pistocchi: "Mi aspettavo una Juventus così, il Napoli non mi ha convinto" 23:00 Settore giovanile Primavera, tutta la programmazione di Sportitalia per la 7^ Giornata 22:45 Calciomercato Monza, obiettivo l'ex Juve e Verona Romulo 22:30 Juventus femminile Serie A femminile, ecco la top 11: scelte tre bianconere 22:15 Altre notizie UFFICIALE - L'ex Juve Estigarribia firma con l'Olimpia Asuncion 22:00 Altre notizie Cesarano sulla Supercoppa: "É normale che con Cuadrado in campo cambi atteggiamento. Mi ha fatto pena vedere Insigne rincorrere Cuadrado" 21:50 Calciomercato Juve, Aouar ha già due preferenze sul mercato 21:40 Altre notizie Galli: "Juve squadra sempre forte, ma quest'anno manca la continuità. Il Napoli con più coraggio poteva vincerla" 21:30 Altre notizie Cagliari, vicino l'acquisto dell'ex difensore della Juventus 21:20 Altre notizie Di Gennaro a TMW Radio: "In questa Juventus oggi Cuadrado è insostituibile: bravo in difesa, resistenza incredibile e qualità nel dribbling" 21:10 Altre notizie Rastelli a TMW Radio: "Supercoppa decisa dagli episodi" 21:00 Altre notizie La Juventus manda un messaggio ai suoi tifosi: "Non possiamo festeggiare insieme a voi di persona, ma possiamo mandarvi un super abbraccio" 20:50 Altre notizie Cucchi: "Cuadrado fondamentale"