Pistocchi: "La Juve difende con una ferocia che il Napoli non ha"

di Redazione TuttoJuve
articolo letto 7388 volte
Foto

 Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Maurizio Pistocchi, giornalista 

“Insigne ha dimostrato di essere un giocatore molto importante per il Napoli, non solo per i gol segnati, ma per la continuità di prestazioni. E’ opportuno che il Napoli e gli agenti del calciatore si incontrino per trovare un accordo per il futuro anche perché Insigne rappresenta la napoletanità. 

La Juventus difende con una ferocia che il Napoli non ha. Ho visto per esempio Mandzukic fare il terzino e tutti difendono mentre il Napoli non ci mette la stessa ferocia. Ogni gruppo ha dei leader, alla Juve c’è Bonucci, Barzagli, Buffon e quindi diversi giocatori che giostrano lo spogliatoio e dettano i principi, il problema del Napoli è anche questo perché non c’è un gruppo di italiani capace di dare alla squadra un’identità che spieghi a tutti che così Napoli. E’ più facile per un italiano trasmettere questa identità rispetto allo straniero”. 

 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI