SEZIONI NOTIZIE

PIRLO A Sky: “ Chiesa?  Se non si può neanche più andare a contrasto con il piede per terra è finita”

di Massimo Pavan
Vedi letture
Foto
© foto di Image Sport

Andrea Pirlo è stato intervistato da Sky: “Sapevamo di dover fare una partita difficile, ci siamo allenati solo ieri tutti insieme e sappiamo che dopo le Nazionali si fa fatica. Ci sono stati episodi che ci hanno costretti a fare una partita diversa, ma è normale perché siamo una squadra giovane e in costruzione”.

Chiesa? 
“Se non si può neanche più andare a contrasto con il piede per terra è finita. Poi sicuramente i punti pesano, bisogna fare esperienza giocando”.

Dybala?
“Volevamo fargli mettere minuti nelle gambe, ma non c’è stato modo di fare dei cambi in avanti perché siamo rimasti in dieci e serviva un altro tipo di giocatore. Arthur era la prima partita che faceva nel campionato italiano, era abituato a giocar sempre corto e ora deve cambiare sistema di gioco. Deve migliorare, lo stiamo facendo lavorare tutti i giorni facendogli capire certe situazioni. Solo giocando può migliorare”.

Quanto tempo può concedersi la Juve per fare esperimenti?
“Non ha molto tempo, ma non c’erano nemmeno i calciatori a disposizione. Non ho mai avuto dalla prima giornata la formazione che avrei voluto far giocare, non c’è stato il tempo di farli giocare insieme”.

Cosa manca?
“Siamo in costruzione, ma dobbiamo essere veloci ad imparare. Abbiamo una squadra giovane, ma non c’è tempo per aspettare. Bisogna imparare che ogni palla nella Juventus ha un peso diverso e bisogna gestirle diversamente rispetto a quando giocavano in altre squadre”.

Pronti per la Champions?
“Dobbiamo essere pronti per forza. Lavoreremo con uno scarico domani, abbiamo avuto poco tempo per allenarci, ma dobbiamo essere pronti per forza. Con questo virus siamo tutti in bilico, speriamo che passi presto per avere tutti i giocatori a disposizione”.

Altre notizie
Giovedì 29 ottobre 2020
23:30 Altre notizie LND, Sibilia: "Covid? Noi abbiamo bloccato per primi i campionati, prima la D e poi quelli regionali..." 23:15 Altre notizie Bologna, dopo l'infortunio di Santander nel mirino un ex attaccante bianconero 23:07 Altre notizie Europa League: Real Sociedad-Napoli 0-1 23:06 Altre notizie Europa League: Roma-Cska Sofia 0-0 23:05 Altre notizie Europa League: risultati
23:00 Juventus femminile Juventus Women, i complimenti della Juventus alla neolaureata Giuliani 22:45 Juventus femminile Linari: "Vedere Milan-Juventus Women a San Siro è stato storico per tutto il movimento" 22:30 Altre notizie Massara sul rinnovo di Donnarumma: "C'è la voglia di prolungare il contratto e di farlo senza fretta, ma con la consapevolezza che è un obiettivo da ottenere" 22:15 Altre notizie Dal Pino: "Eravamo già in difficoltà prima del Covid, ora l’industria è entrata in un tunnel abbastanza complicato" 22:00 Altre notizie Inter, si ferma Lukaku: non ci sarà contro Parma e Real Madrid 21:50 Altre notizie Boldrini: "Se Sarri avesse avuto stesso inizio di Lampard quest'anno, sarebbe stato impallinato" 21:40 Altre notizie Attentato Nizza, arriva la condanna di Marchisio: "Puro orrore" 21:37 Altre notizie QUI SPEZIA - Domenica la sfida contro la Juventus: il report dell'allenamento odierno 21:30 Juventus femminile La bianconera Giuliani si è laureata in Scienze Motorie 21:20 Altre notizie De Marchi a Tmw Radio: "Juve, qualche errore nel costruire la difesa. Si vede poco di Pirlo" 21:10 Altre notizie Di Marzio: "Anche Pirlo ha bisogno di tempo per migliorare" 21:00 Altre notizie Anche Galli contro CR7: "Non crei ulteriore caos. Per completare il campionato..." 20:50 Altre notizie Di Gennaro a TMW Radio: "La cattiveria che è nel DNA della Juventus è scemata" 20:40 Altre notizie Guardalà: "Pirlo dal punto di vista della comunicazione sta avendo un impatto perfetto. Però è un allenatore che non ha curriculum" 20:40 Primo piano ESCLUSIVA TJ - Sergio Porrini: "Contro il Barcellona mi aspettavo di più da Dybala. Centrocampo? Schierabile anche a tre. Sulle possibili ripercussioni del ko..."