Pescara, sequestrate centinaia di magliette della Juventus taroccate

di Rosa Doro
articolo letto 6899 volte
Foto

Un sequestro di maglie taroccate ha colpito una ditta di abbigliamento nel pescarese. Come riporta il quotidiano Il Centro decine di capi di abbigliamento contraffatti della Juventus, soprattutto maglie di Cristiano Ronaldo, sono state sequestrate dalla guardia di finanza, che ha anche bloccato gli strumenti informatici per la riproduzione clandestina in una azienda di Pescara. Denunciato inoltre il titolare dell’azienda che si occupa di serigrafia e che aveva un punto vendita di articoli sportivi. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy