SEZIONI NOTIZIE

Nicchi: "Arbitraggio Juve-Atalanta all'altezza della situazione. Sui rigori..."

di Redazione TuttoJuve
Vedi letture
Foto

Il presidente dell’AIA Marcello Nicchi ha parlato nel corso di ’90 minuto’, su Rai Due: “Juventus-Atalanta? È stata una partita godibile in cui c’è stato un arbitraggio all’altezza della situazione. Non è vero che in Italia c’è un regolamento e un’applicazione diversa. Voglio fare un applauso al mio ex collega Pieri che ogni volta che parla di spiegazione di regole dà una visione dal punto di vista della tecnica arbitrale. L’Italia non è un Paese a se stante a livello calcistico, per esempio il designatore Rizzoli ogni settimana sente i designatori delle principali leghe europee e fanno il punto sull’applicazione delle regole. Non è vero che in Italia si danno più rigori che all’estero. La Spagna, dall’ultimo confronto, ha gli stessi rigori dell’Italia. Bisogna incominciare a ragionare in modo diverso, può darsi che ci siano campionati dove i giocatori stanno più attenti, poi ogni partita ha una storia a sé”.

Sull’errore di Fabbri in Roma-Parma: “Ci siamo sentiti dire che gli arbitri andavano poco al VAR, poi hanno iniziato a dire che ci andavano troppo. Nel calcio sbagliano i calciatori e allo stesso modo sbagliano anche gli arbitri”.

Sul VAR: “Non voglio né potrà mai pensare che un arbitro di Serie A sbagli intenzionalmente. La cosa migliore da fare quando si sbaglia è riconoscerlo. Noi siamo in una fase di crescita in cui si stanno creando i professionisti del VAR e per fare questo serve un po’ di tempo. Io vedo grandi miglioramenti anche in questa stagione in cui, a causa della chiusura degli stadi, si vedono partite in ambienti un po’ surreali. Faremo un resoconto di quella che è stata la stagione per cercare di migliorare e cercheremo di tirare fuori un protocollo che non sia modificabile tutti gli anni, altrimenti si fa confusione. A quello si dovranno attenere tutti”.

Sul fallo di mano: “Un passo indietro non direi, semmai un passo in avanti per migliorare cose che potrebbero essere diverse. Sono ragionamenti che dovranno fare gli esperti, ma cambiare le regole anche in meglio ogni 15 giorni non è la cosa migliore da fare”.

Altre notizie
Domenica 09 agosto 2020
23:00 Altre notizie Paganini (Rai): "Pirlo ha tutti i requisiti, ma gli servirà tempo! 22:45 Altre notizie DE LIGT: "Grande soddisfazione per lo Scudetto, dispiace per la Champions. Abbiamo convinzione, fame e determinazione per fare ancora di più l'anno prossimo" 22:35 Primo piano Sportmediaset - Il Real Madrid irrompe su Dybala: super-offerta da 100 milioni con Isco o Kroos sul piatto 22:30 Juventus femminile Maria Alves su Twitter: "Questa è la strada, sempre insieme" 22:15 Altre notizie DEMIRAL: "Stagione molto difficile, grazie a chi mi ha supportato. Saremo molto più forti insieme nella prossima stagione"
22:00 Altre notizie Dalla Spagna - Tre centrocampisti hanno illuminato il Lione 21:45 Juventus femminile Rosucci su Twitter: "Taniche di benzina e sintonia" 21:30 Altre notizie Pjanic: "In bocca al lupo Maestro" 21:15 Altre notizie Della Valle (Gazzetta): "Juve per Sarri come abito troppo stretto: non riesci mai a sentirti a tuo agio" 21:00 Altre notizie Adani a Pirlo: "Che la tua visione ti sia da guida" 20:45 Calciomercato Il Genoa pensa a due ex Juve per rinforzare l'attacco 20:30 Juventus femminile MARIA ALVES: "Altra occasione per mettere in pratica quello su cui lavoriamo" 20:15 Altre notizie Ronaldo si rilassa al mare con Georgina 20:00 Altre notizie Ravezzani: "Il rischio della Juve con Pirlo è simile a quello che avrebbe corso il Milan con Rangnick. E chiunque neghi che sia una scommessa..." 19:51 Altre notizie Massimo Pavan: “Quanto sarebbe servito quest'uomo contro il Lione...” 19:50 Altre notizie Conte: "Ho un grandissimo affetto per Pirlo e sono molto contento per lui" 19:50 Altre notizie Vi convince l'ipotesi Pirlo? Tifosi scettici ma comunque al 59% per il si 19:45 Altre notizie Peppe Quintale: "Sarri si è incartato. Gli direi... Ciccio a quella tavola non ti puoi sedere, non è il tuo posto" 19:40 Settore giovanile Juve Primavera, una settimana alla sfida al Real Madrid: cominciato il countdown 19:30 Altre notizie Pirlo in panchina? Niente patentino ma può allenare. Ecco il perché