Moriero: "Conte-Inter? Si guarda il presente, non il passato"

di Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Foto

Francesco Moriero, ex giocatore dell'Inter, ha parlato così ai microfoni di InterDipendenza.net della vicenda che ha coinvolto Mauro Icardi: "Nel nostro spogliatoio dell'epoca non sarebbe mai accaduto. Eravamo un gruppo unito e forte, composto da campioni e grandi uomini. Gigi Simoni era in grado di gestire sia le persone che l'ambiente, non penso sarebbe potuto succedere. Oltretutto c'era gente di carattere che avrebbe come per esempio Simeone, Zanetti, Bergomi, eravamo davvero uniti. Conte? Per me Antonio è un fratello. Siamo cresciuti insieme. Conte è uno dei migliori allenatori al mondo, ha sempre avuto squadre importantissime, lui è un vincente e chi lo sceglie non sbaglia mai. Se dovesse andare all'Inter lotterà per la maglia e cercherà di riportare i nerazzurri in alto. Si guarda il presente non il passato".