Moggi a Radio BiancoNera: “Alla Juve resta Allegri”

di Massimo Pavan
Vedi letture
Foto

Luciano Moggi parla a Radio BiancoNera: “Si parla in proiezione futura della squadra che può essere fatta. Il resto è tutta una commedia all’italiana portata in atto per dare in pasto agli ascoltatori … Alla Juventus rimane Allegri. Deschamps resta nella Nazionale francese. Lo cancelliamo definitivamente. Si devono parlare tra persone che vogliono rendere importante il brand Juventus. Hanno interesse a migliorare la squadra, che è già difficile migliorare una rosa così. Cedere un pezzo pregiato significa prendere 35/40 milioni e con quei soldi risolvi poco. La Juve ha dato dimostrazione con Allegri, Paratici e Nedved di cedere giocatori in sovrannumero per acquistare giocatori migliori. Dybala e Icardi? Una curiosità mi spinge a rispondere a queste domande: Ma quelli che pongono questi quesiti, hanno curiosità ad andare al campo l’anno prossimo e trovare una squadra fatta bene?. I tifosi devono sapere che la società più opera in segreto e più opera bene”.


Altre notizie