Marco Nosotti: "Allegri lavora prima a livello psicologico che tecnico i giovani"

di Alessandro Vignati
articolo letto 5470 volte
Foto

Intervenuto durante la trasmissione Sky "Calciomercato - L'originale", il giornalista dell'emittente satellitare Marco Nosotti ha parlato della Juventus. Focus sull'allenatore: " Allegri gestisce i giovani inserendoli piano piano, specie a livello di responsabilità. Kolasinac sarebbe un giocatore già pronto, mentre Bentancur avrebbe bisogno di tempo. Max li fa frollare come una bistecca chianina, li lavora prima a livello psicologico e poi tecnico".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI