SEZIONI NOTIZIE

L'ex Juve, Raffaele Palladino, si ritira. Guiderà le giovanili del Monza

di Edoardo Siddi
Vedi letture
Foto

Raffaele Palladino si ritira. L'ex Juve l'ha annunciato su Instagram con un video e questo messaggio: "È stato un viaggio. Un viaggio bellissimo, meraviglioso, indelebile. Mi porto in ogni ricordo momenti speciali: i compagni, i tifosi, gli allenatori, gli abbracci ad ogni gol, le gioie, le delusioni, gli stadi pieni, la mia famiglia sempre accanto, le emozioni condivise con chiunque io abbia avuto la fortuna di incrociare in questo percorso.
Dalla prima all’ultima, dal sogno di un ragazzino che voleva fare il calciatore fino alla realtà, più bella di quanto potessi anche solo immaginare.
Voglio dire GRAZIE, a tutti e per tutto.
Alle società, ai tifosi, alla mia famiglia, ai dirigenti, ai compagni, agli amici, a chi ho incontrato anche solo da avversario, al mio agente Giuseppe Riso, a tutti quelli con cui ho condiviso il sogno di giocare a calcio in città straordinarie, con la stessa passione dal primo giorno fino a oggi.
Perché da adesso in poi per me inizia una nuova vita: ho sempre desiderato allenare, ho ricevuto troppi insegnamenti dai miei maestri per non restituirli al massimo ai ragazzi più giovani. Poterlo fare con le giovanili del Monza, con una proprietà importante in una piazza storica, apre nel più entusiasmante dei modi questo nuovo capitolo della mia carriera e della mia vita.
Non vedo l’ora di iniziare, e ancora grazie per questo percorso indimenticabile.

Raffaele". 

Ora guiderà le giovanili del Monza.

Visualizza questo post su Instagram

È stato un viaggio. Un viaggio bellissimo, meraviglioso, indelebile. Mi porto in ogni ricordo momenti speciali: i compagni, i tifosi, gli allenatori, gli abbracci ad ogni gol, le gioie, le delusioni, gli stadi pieni, la mia famiglia sempre accanto, le emozioni condivise con chiunque io abbia avuto la fortuna di incrociare in questo percorso. Dalla prima all’ultima, dal sogno di un ragazzino che voleva fare il calciatore fino alla realtà, più bella di quanto potessi anche solo immaginare. Voglio dire GRAZIE, a tutti e per tutto. Alle società, ai tifosi, alla mia famiglia, ai dirigenti, ai compagni, agli amici, a chi ho incontrato anche solo da avversario, al mio agente Giuseppe Riso, a tutti quelli con cui ho condiviso il sogno di giocare a calcio in città straordinarie, con la stessa passione dal primo giorno fino a oggi. Perché da adesso in poi per me inizia una nuova vita: ho sempre desiderato allenare, ho ricevuto troppi insegnamenti dai miei maestri per non restituirli al massimo ai ragazzi più giovani. Poterlo fare con le giovanili del Monza, con una proprietà importante in una piazza storica, apre nel più entusiasmante dei modi questo nuovo capitolo della mia carriera e della mia vita. Non vedo l’ora di iniziare, e ancora grazie per questo percorso indimenticabile. Raffaele • @azzurri @juventus @genoacfcofficial @parmacalcio1913 @fccrotoneoff @livornocalcio @ussalernitana1919official @acmonza @acspezia @beneventocalcioofficial @gr.sports

Un post condiviso da Raffaele Palladino (@palladinoraffaele) in data: 9 Ott 2019 alle ore 5:11 PDT

Altre notizie
Lunedì 13 luglio 2020
08:20 Altre notizie Repubblica - Agnelli cambia l'uomo dei conti. Posizione Paratici salda 08:10 Altre notizie Gazzetta - La mania dei rigori 08:00 Altre notizie Corriere di Torino - Ronaldo e’ terminator 07:45 Altre notizie Gazzetta - Cr7 in gol 07:30 Altre notizie Qs - Inter, notte di esami
07:15 Altre notizie Tuttosport - CRecord 07:00 Altre notizie Gazzetta - Il Milan ringhia sempre. "Il Signor Scudetto", Ronaldo a tutto gol, ma basterà per la Champions? 06:45 Altre notizie Corsport - Europari. Tanto Napoli. Conte si tira su. Mani in area, ci pensa Collina 06:45 Primo piano RIGORE PER LA JUVE E REGOLA DA CAMBIARE 06:30 Calciomercato Tutti su Jadon Sancho 03:40 Primo piano RONALDO HA FATTO SALTARE IL BANCO E “QUALCHE FEGATO” 01:45 Altre notizie Graziani: "Se gioca così in Champions League va a casa presto" 01:30 Altre notizie Massimo Pavan: “Anche un pareggio regolare viene visto con sospetto, indecente...” 01:15 Calciomercato Pogba comincia a parlare del rinnovo 01:00 Altre notizie Ferrara: "Il centrocampo della Juventus non mi fa impazzire" 00:45 Calciomercato Lautaro Martinez, dossier in empasse 00:35 Esclusive TJ SOTTOBOSCO - Mani e rigori, uno scandalo solo quando a beneficiarne è la Juve. L'impotenza dei bianconeri, Sarri arrivato con 10 anni di ritardo. La faccia di Agnelli diceva tutto. Giocatori incompatibili con il "maestro" 00:30 Calciomercato La Juventus insiste per Traoré 00:15 Calciomercato Per Allegri il momento delle decisioni 00:12 Il punto Qui Tuttosport - Xavier Jacobelli: "Assalto a Fort Juve: 8 minuti e 4 secondi 'virali', bianconeri in balia dell'Atalanta. Sarri dice il vero e lancia un messaggio. La Champions si avvicina, la capolista deve accelerare e assimilare..."