SEZIONI NOTIZIE

L'ex Juve Benatia a PJANIC: "Orgoglioso di tutto quello che hai dato. Ti auguro il meglio"

di Luca Cavallero
Vedi letture
Foto

Ingente il numero di commenti su Instagram al post social d'addio di Miralem Pjanic.

Tra essi anche quello dell'ex compagno - tanto alla Roma, quanto alla Juventus - Medhi Benatia.

"Se parlassi da sostenitore della Juve, è triste ed è una grande perdita. Se parlo da fratello maggiore sono orgoglioso di te per tutto ciò che hai dato e ti auguro il meglio in un altro enorme club, oltre a tutta la felicità per la tua famiglia".

Le sue parole su Instagram.

Respira Mire, questo è il ritornello che mi ripeto nella mente, nei momenti decisivi di una partita. Ed è quello che continuo a ripetermi ora, mentre provo a scrivere quello che sto provando in questo momento. Sono arrivato quattro anni fa per provare a vincere tutto. Perché anche quando non ci riesci, questo è ciò che deve provare a fare sempre un calciatore della @Juventus. Sono stati 4 anni intensi, vissuti al fianco di grandi professionisti ma soprattutto di amici veri, con i quali ho condiviso vittorie e record, ma anche amare sconfitte ad un passo dal traguardo. Sono stati anni in cui sono maturato come uomo e come padre. Questa è la città dove Edin è cresciuto, diventando il primo tifoso di questa squadra, e dove con la mia famiglia abbiamo costruito i più bei ricordi della nostra vita. Penso che non si dica mai a sufficienza grazie, e quindi: Grazie alla Famiglia Agnelli Grazie a tutti i compagni che hanno condiviso con me questo percorso Grazie a tutti i dipendenti ed i membri dello staff, che mi hanno aiutato a crescere Grazie ai tifosi che ogni giorno mi hanno fatto sentire speciale. Perché se c’è una cosa che ho imparato, è che non esiste un tempo minimo per innamorarsi. Alla fine è molto semplice: indossa questa maglia come una seconda pelle, dai sempre tutto e, non sbaglierai mai. Ora però abbiamo poco tempo da perdere e molto da andare a vincere fino al termine delle stagione. E quindi respira Mire, Perché quello che oggi ti sembra così triste, da domani sarà uno splendido ricordo che porterai nel cuore per tutta la vita. Miralem ❤️ #FinoAllaFine

Un post condiviso da Miralem Pjanić (@miralem_pjanic) in data: 29 Giu 2020 alle ore 10:50 PDT

Altre notizie
Mercoledì 23 settembre 2020
11:10 Altre notizie Caso Suarez, la Procura Federale apre un'inchiesta 11:00 Altre notizie Alberto Cirio: "Juve-Napoli? Se ci saranno le condizioni, chiederemo di aumentare il numero di tifosi allo Stadium" 10:59 Altre notizie Chi sarà il prossimo? 10:50 L'Avversario QUI ROMA - Sconfitta a tavolino contro il Verona, i giallorossi presenteranno ricorso 10:40 Altre notizie Maria Grego Bolli (Rettrice Università per stranieri di Perugia): "Suarez? Abbiamo fatto tutto nel modo giusto"
10:30 L'Avversario QUI ROMA - Il Tempo - Dzeko in campo contro la Juve con la fascia da capitano 10:25 Gli eroi bianconeri Gli eroi in bianconero: Paolo ROSSI 10:20 Altre notizie Corsport - Caso Suarez, cinque avvisi di garanzia. Al momento nessuno della Juve è indagato 10:10 Altre notizie Gravina sul caso Suarez: "Si sta esagerando, lasciamo lavorare la procura federale" 10:00 Altre notizie Balzarini a RBN: "Morata? Me lo sentivo che prima o poi tornava, è juventino dentro" 09:59 Altre notizie Premier League, positivi il tecnico e due giocatori del West Ham 09:50 Altre notizie Zaccheroni: "Morata ha meno problemi di Dzeko ad accettare di andare ogni tanto in panchina. Sullo Scudetto e Vidal-Inter..." 09:40 Altre notizie Corsera - Caso Suarez, l'accordo con la legale della Juve: "Vi porteremo altri stranieri". Club bianconero tranquillo: nessuna responsabilità 09:30 Altre notizie Lippi a RBN: "Morata? C'è da avere fiducia. Da Pirlo mi aspetto una Juve dominante" 09:25 Altre notizie Repubblica RM - Dzeko capitano contro la Juventus. Kumbulla in campo 09:20 Calciomercato Corriere di Torino - Chiesa ed Emerson Palmieri nel mirino 09:10 Calciomercato Gazzetta - Calda la pista che porta a Emerson Palmieri 09:00 Altre notizie QS - Frenata Juve, prima i conti 09:00 Primo piano ANDREA, ATTENTO AI FALSI ELOGI, ECCO LA CONDANNATA A VINCERE 08:50 Altre notizie Gazzetta - Lo scatto di Agnelli