SEZIONI NOTIZIE

Juventus.com - Juve-Ajax, la prima volta a Torino...

di Giuseppe Giannone
Vedi letture
Foto

La Juventus, tramite il proprio sito ufficiale, ricorda la prima volta nella quale Juventus ed Ajax si sono affrontati a Torino: "Mercoledì 27 agosto 1969: allo stadio Comunale, alle ore 21.15, si disputa un'amichevole tra Juventus ed Ajax, un inedito nel calcio europeo. Una sfida di grande fascino perché gli olandesi sono già di moda, anche se sono reduci dalla sconfitta in finale di Coppa dei Campioni ad opera del Milan. Due anni dopo inizierà la loro egemonia, che li porterà a vincere 3 trofei consecutivi contro Panathinaikos, Inter e Juventus. 40.000 spettatori a fine agosto, nella Torino dell'epoca che in questo mese si svuotava, significa che la gente considera la partita un grande appuntamento da non perdere. Anche per il confronto tra i due allenatori. L'Ajax ha già manifestato il suo calcio totale attraverso la proposta di Rinus Michels. La Juve è guidata dall'argentino Luis Carniglia, che di coppe dei Campioni ne ha vinte due nel decennio precedente con il leggendario Real Madrid di Di Stefano e compagni. Johan Cruijff ha solo 22 anni e non è ancora la star che illuminerà il decennio successivo. Ma ha già avuto modo di mostrare tutto il suo talento ed è per questo che gli occhi del pubblico sono tutti su di lui. Una serata non facile per lui, sottoposto alla marcatura di Luis Del Sol. Ci sono 12 anni di differenza tra lo spagnolo e l'olandese, perciò molta esperienza in più, un elemento che pesa in questa amichevole a favore del bianconero. E' Roberto Vieri a ritagliarsi lo spazio per finire in prima pagina. Il papà di Christian, che vestirà la maglia della Juventus tre decenni dopo, arriva a Torino dalla Sampdoria e non sono poche le aspettative nei suoi confronti. In questa serata sembrano tutte ben riposte. Scrive Hurrà Juventus: “Vieri è stato utilissimo alla manovra complessiva. Ha avuto qualche momento di stasi, ma ha potuto manovrare sull'intera fascia del campo, proprio come preferisce”.La sfida vive nella ripresa i momenti determinanti. Al quinto l'olandese Groot, entrato nella seconda parte di gara, porta in vantaggio l'Ajax. Trascorrono dieci minuti e la Juve pareggia con una conclusione di Vieri deviata da Krol. Quando manca un quarto d'ora al termine della gara, Vieri con un “bolide violento e imprendibile” realizza il definitivo 2-1. Una Juve a due volti, quindi, non tanto per l'andamento della sfida, ma per un insolito cambio d'abito avvenuto nell'intervallo. Con l'Ajax nella sua tradizionale divisa, la Signora prima si presenta in maglia bianca, per poi cambiarla e indossare quella bianconera a strisce". 

Altre notizie
Giovedì 12 Dicembre 2019
20:50 Settore giovanile Italia U16, sei giocatori della Juve chiamati per il Torneo dei Gironi 20:40 Juventus femminile Bragonzi illumina la trasferta di Coppa Italia: il post Aluko è già in casa 20:30 Juventus femminile Giuliani: "Abbiamo raggiunto uno dei più grandi obiettivi dello sport femminile italiano" 20:20 Settore giovanile Nazionale U15, quattro bianconeri convocati per il Torneo di Natale 20:10 Altre notizie Ventura: "Nazionale può aprire un ciclo. Dopo il 2006 un po' di confusione..."
20:00 Settore giovanile Juve Primavera, Petrelli si ferma per infortunio: assenza pesante per il tour de force di fine anno 19:50 Juventus femminile Juventus Women-Pink Bari, designato l'arbitro dell'incontro 19:40 Altre notizie BVB, Favre: "Haaland? Siamo sempre interessati ai giovani interessanti" 19:30 Altre notizie Llorente: "Gattuso? Eccellente allenatore, andrà tutto benissimo" 19:29 Altre notizie Derby tra Genoa e Samp, parola d'ordine è fair play 19:20 Altre notizie Inter, cinque i diffidati contro la Fiorentina. Chi riposerà? 19:10 Altre notizie Carvajal: "Finale di Champions contro Ronaldo? Ci metto la firma" 19:00 Altre notizie Scarnecchia: "Romane alla pari delle milanesi e quasi al livello della Juventus" 18:50 Calciomercato Benfica sulle tracce di Scamacca, sullo sfondo anche la Juventus 18:40 Calciomercato Eriksen andrà in scadenza, Marotta vuole portarlo all'Inter 18:30 Altre notizie Muratore: "Non dimenticherò mai questa fantastica serata: il sogno si è avverato!" 18:27 Altre notizie Calcio: Ghirelli "governo dia defiscalizzazione club Lega Pro" 18:20 Altre notizie Europa League, la Lazio spera ancora: le formazioni ufficiale della sfida al Rennes 18:10 Altre notizie Kessie: "L'esclusione contro la Juventus? Avevo avuto un problema fisico" 18:00 Altre notizie Fiorentina, Ribery si opera alla caviglia: niente sfida con l'Inter