SEZIONI NOTIZIE

Juventus su Twitter - Da questa sera ultima evoluzione del logo

di Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La Juventus, attraverso il suo account Twitter, ha voluto rendere nota l'ultima e definitiva modifica del logo. 

"JUST... J ! Da questa sera, ICON, l’ultima e definitiva evoluzione del logo della Juventus comparirà anche sulla maglia dei bianconeri, in occasione dell'atto finale del Campionato".

Ecco quanto si legge sul sito ufficiale. 

Messaggio affidato all’immagine. 
Questo è il senso profondo, per chi studia i segni, della parola “icona”: un’immagine, o un logo, al quale ci si identifica in modo univoco. 
Non a caso il logo della Juventus si chiama proprio così: Icon. 
 
Fa parte della nostra nuova identità visiva fin dal 16 gennaio 2017, data del suo unveiling al mondo. Finora, però, la avete sempre vista associata al nome Juventus: da oggi c’è qualcosa di differente.

Oggi si completa un percorso, iniziato proprio quel giorno, che ci ha portato, anche a livello visivo, a essere un brand globale, che vive nel calcio la sua massima espressione e la sua massima vicinanza a un’audience mondiale.

La nuova identità visiva e il brand Juventus sono cresciuti, come visibilità e conseguentemente come awareness, grazie a numerose iniziative in questi anni; ora siamo pronti a fare un ultimo step che ha l’ambizioso obiettivo di essere riconosciuti con un semplice simbolo. 

Un logo. Un’Icon. 

JUST J

Da qualche settimana, lo avrete notato, abbiamo iniziato a dare concretezza a quest’idea: Juventus è la sua Icon, e l’Icon è la rappresentazione più sintetica e completa di quello che è il Club, nel suo profondo, qualcosa **che lo racchiude e lo rappresenta al 100%, senza bisogno di ulteriori parole.

Il logo della Juventus è la Juventus:** è la sua iniziale, è creato dalle strisce bianconere, e ne rappresenta l’ambizione di vittoria, con una linea grafica che idealmente va a comporre quello Scudetto che anche nella prossima stagione sarà sulle nostre maglie. 

A proposito di maglie: questa sera, contro la Roma, sulla divisa dei bianconeri esordirà proprio la versione Icon del logo, completando definitivamente il percorso iniziato quel 16 gennaio 2017.

Da allora, i successi e l’ambizione a essere sempre un passo avanti, in campo e fuori dal campo, secondo la filosofia racchiusa dal concetto “Live Ahead”, hanno portato quel simbolo a diventare il logo di un vero e proprio brand, ormai uno dei più riconosciuti al mondo, che rappresenta in profondità ogni aspetto della vita di Juventus.

Un brand che grazie alla sua nuova identità, dal 2017 ha potuto affacciarsi, in modo sempre distintivo, in ambiti differenti riuscendo però ad essere sempre coerente e fedele alla proprie radici. Un percorso articolato che è stato fondamentale affinché il simbolo del Club assumesse agli occhi di tutti il suo vero significato: racchiudere e rappresentare l’essenza di Juventus.

E da questa sera, la nostra Icon sarà tutt’uno con la nostra divisa: il processo è completo, l’Icon è il logo, il logo è l’icon
 
Benvenuta in campo, Icon! 

Altre notizie
Venerdì 22 gennaio 2021
09:50 Calciomercato Allegri torna in pista? L'ex Juventus vorrebbe aspettare giugno, ma l'ipotesi Roma lo affascina 09:40 Altre notizie Il Mattino - Sarri non accelera per tornare in panchina e aspetta i soldi della Juventus 09:35 Altre notizie Juventus OK col Bologna da 16 incroci 09:30 Altre notizie Amoruso a RBN: "La Juve deve crescere ancora, così non basta per vincere in campionato e in Europa" 09:25 Calciomercato Sportitalia - Dragusin in scadenza, tre club importanti lo corteggiano. Ma la Juventus non vuole perderlo
09:20 Altre notizie Il Mattino - Capitano, mio capitano 09:10 Calciomercato Corriere di Torino - Lipsia su Dragusin, Scamacca seguito, il Sassuolo chiede i giovani 09:00 Primo piano ALTRA STRANEZZA, NESSUN COMPLIMENTO E NEL FRATTEMPO NON SI SA LA DATA DEL RECUPERO 09:00 Altre notizie Galante al QS: “Gli stadi vuoti cambiano tutto” 08:50 Altre notizie La Stampa - La Juve scala la storia 08:40 Altre notizie Weah a Gazzetta: “Tifavo Juve, bianconeri rivali del milan” 08:30 Altre notizie Corriere di Torino - Con il Bologna possibili cambi 08:20 Altre notizie Gazzetta - Le scelte di Pirlo 08:10 Altre notizie Accardi: “Spero vinca il Milan il campionato” 08:00 Altre notizie Gazzetta - Mister finali 07:45 Altre notizie Bucchioni su TMW: “ Juve torna su Isco. Scamacca più lontano, Reynolds alla Roma?” 07:30 Altre notizie Corsera - Le due anime della Signora 07:15 Altre notizie Simeone: “Suarez calciatore intelligente” 07:00 Altre notizie Corsport - Friedkin vuole Allegri 06:45 Primo piano ARTHUR, SEGNALI POSITIVI, MA PER DIVENTARE LEADER SERVE UNA COSA...