SEZIONI NOTIZIE

Gregucci a TMW Radio: "Tra Ronaldo e Messi scelgo l'argentino"

di Simone Dinoi
Vedi letture
Foto

Angelo Adamo Gregucci, ex calciatore italiano, è intervenuto durante Maracana su TMW Radio.

Parlare di calcio è difficile, a chi va il tuo pensiero in questo momento?
“Il mio pensiero principale va a chi è in prima linea, dai virologi ai barellieri. Questa è una guerra. Dobbiamo dire grazie al nostro sistema sanitario che è sottopressione e per questo a loro dobbiamo tutto. Ci sono persone che lavorano continuamente. Un grande incoraggiamento a loro perché la battaglia è ancora molto dura”.

Pelé ha detto che Cristiano Ronaldo è superiore a Messi e Maradona, sei d’accordo?
“Pelè è l’unico che non ho potuto vedere da vicino. Per me il calcio si chiama Diego Armando Maradona. È scappato da Barcellona e ha fatto carriera a Napoli con una squadra che, all’inizio, non era di prima fascia. Ha creato un entusiasmo incredibile in città e ha portato giocatori di buon livello a diventare top giocatori. La partita al mondiale con l’Inghilterra e le coppe vinte a Napoli sono l’emblema della sua mitologia e della sua letteratura. Maradona era il più grande di tutti per il carisma e l’empatia che riusciva a creare. L’Argentina del ‘90 che è arrivata in finale del Mondiale non era una squadra fortissima. In Inghilterra-Argentina, invece c’erano anche interessi politici. Maradona decise che quella partita l’avrebbe vinta lui e che di quella partita se ne sarebbe parlato per cento anni. In nessun evento sportivo, nessuno si è preso le responsabilità di Maradona. Messi è schiacciato dal numero 10 dell’Argentina e non riesce a compiere le gesta di Diego. Nonostante tutto tra Ronaldo e Messi scelgo il secondo”.

Altre notizie
Sabato 4 Aprile 2020
22:30 Altre notizie Amauri: "Scudetto della Juventus del 2012? Un po' merito mio" 22:15 Altre notizie Taglio stipendi Juventus, Tommasi: "Ne eravamo a conoscenza" 22:00 Altre notizie Il piano Figc per ripresa del campionato: più tamponi e allenamenti ristretti 21:45 Altre notizie Coronavirus, Palmeri: "Giocatori come Higuain che sono andati all'estero..." 21:40 Altre notizie L'ex Juventus Marchisio in diretta Instagram con l'L84
21:30 Altre notizie Pellegatti: "De Santis a libro paga della Juventus, al Milan mancano quattro scudetti (1973-2005-2006-2012) tutti rubati dai bianconeri" 21:20 Calciomercato Allan potrebbe lasciare il Napoli, ma non per la Juventus 21:15 Altre notizie Georgina Rodriguez ricorda rovesciata di Cristiano Ronaldo contro la Juventus: "Due anni fa..." 21:00 Altre notizie Bargiggia contro Ilaria D'Amico (compagna Buffon): "Cosa mi rappresenta?" 20:45 Altre notizie Coronavirus, Georgina in palestra con Cristiano Ronaldo: "Stiamo a casa" 20:30 Altre notizie Taglio stipendi Juventus, Ravezzani: "Più che tagliati saranno..." 20:15 Altre notizie Quanto affetto su Instagram tra Dybala e Douglas Costa 20:00 Altre notizie L'affondo di Materazzi: "Odio tantissimo la Juventus, vorrei rigiocare il 5 maggio" 19:45 Altre notizie RABIOT: "Grazie a tutti per i messaggi di auguri" 19:30 Altre notizie Teotino: "Non credo possibile lo scambio tra Pogba e De Ligt o Ronaldo, ma non escludo ritorno del francese. Su Pjanic..." 19:15 Primo piano Dybala ha voglia di tornare in campo. In attesa di riprendere la preparazione la Joya si diletta suonando il piano 19:00 Altre notizie Coronavirus, da lunedi’ i primi pazienti nel Centro Federale di Coverciano 18:45 Altre notizie Khedira scherza: "Grande festa di compleanno" 18:30 Primo piano PJANIC: "Il duro lavoro ripaga" 18:15 Altre notizie Pagliuca: "Non ha senso ripartire. Juve più esperta dell'Inter e delle altre nelle partite secche. Lautaro deve rimanere se si vuole strappare lo Scudetto ai bianconeri""