Furino: “Juve di valore”

di Redazione TuttoJuve
articolo letto 4209 volte
Foto

E' un ko che non cambia il valore della Juve". Giuseppe Furino, storico centrocampista bianconero, commenta così il ko di ieri sera della squadra di Allegri contro lo United. "La Juve ha giocato bene - dice a Tuttomercatoweb.com - e non deve preoccuparsi. Ha sbagliato il secondo e il terzo gol dopo aver realizzato una splendida rete con Ronaldo. Ha colpito il palo, una traversa e quell'occasione di Cuadrado grida ancora vendetta. Quando sbagli molto poi vieni castigato. Ma ripeto, è una sconfitta che non condiziona nulla".

Domenica sera col Milan sarà una Juve più feroce?
"Sarà una Juve che dimostrerà come sempre di essere organizzata, ben equilibrata e che sa quel che è giusto fare. Allegri peraltro è un ottimo tecnico che sa leggere bene le partite". 

Serve però più concretezza?
"Quando puoi segnare e sbagli, non lo fai di proposito. Può succedere. quindi non capisco quando si parla di concretezza o di cinismo. In definitiva resta il gran valore del gioco della juve. Ci sono da rivedere quei cinque minuti finali ma ci avrà già pensato l'allenatore". 

Che pensa invece del gesto di Mourinho a fine partita?
"Sono uscito cinque minuti prima dalla stadio e non l'ho visto. E comunque sono argomenti che non mi interessano"


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy