Enrico Fedele: "Buffon e Barzagli non giudicabili, Chiellini da sei. Insigne fuori? Non voglio pensare sia stata la banda juventina"

di Giovanni Spinazzola
articolo letto 15879 volte
Foto

Enrico Fedele, sulle pagine de "Il Roma", ha detto la sua sulla clamorosa quanto inaspettata eliminazione dell'Italia. Secondo l'opinionista, che ha stilato anche le pagelle dei calciatori in campo, non giudicabili le prestazioni di Buffon e Barzagli, mentre Chiellini raggiunge la sufficienza, così come a Darmian e Jorginho. Quattro a Parolo, cinque agli altri e zero per l'arbitro. Piccola menzione anche per Insigne, l'unico - secondo Fedele - ad uscirne vincitore, in panchina per 90' ad incitare Jorginho ed i compagni. "Non voglio credere - dice - che la sua esclusione si arrivata dalla banda juventina".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy