SEZIONI NOTIZIE

Di Caro a Gazzetta: “Il tormentone Sarri”

di Redazione TuttoJuve
Vedi letture
Foto

Il collega Di Caro a Gazzetta parla di Juventus: “il tormentone sul calcio spettacolo da unire ai risultati accompagnerà la stagione juventina. È inevitabile, perché Maurizio Sarri è stato preso per questo: vincere e convincere, avendo una rosa piena di campioni. Il suo gioco è complicato, serve tempo. Ogni squadra ha le sue qualità e le sue caratteristiche: la Juve probabilmente non giocherà mai come faceva il Napoli di Sarri: sono differenti uomini e Dna delle due squadre. Però è doveroso pretendere più di quanto si è visto ieri. I tifosi bianconeri possono consolarsi pensando che la squadra scesa in campo con una improbabile maglia biancorossa sia stata un unicum, nel look e nella prestazione, che non si ripresenterà. Le leggi del marketing hanno il loro peso, ma ieri si è esagerato”.