De Sciglio mette in palio una cena per la Fondazione Cannavò

di Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Foto

«Lo sport, a qualsiasi livello, è vita». Lo dice Mattia De Sciglio che ha detto sì alla chiamata della Fondazione Cannavò: partecipa a una campagna per finanziare progetti sportivi per detenuti e ragazzi con disabilità. Sulla piattaforma Wishraiser è possibile fare delle donazioni e, fra tutti, sarà estratto a sorte un fortunato che potrà partecipare a una cena a Torino con il terzino. Lo riporta la Gazzetta dello Sport.


Altre notizie