Corsera - Sconcerti: "La Juve ha ribadito che il campionato non c''è più. Ora è favorita sull'Atletico. Bernardeschi giocatore non italiano"

di Redazione TuttoJuve
articolo letto 27429 volte
Foto

Mario Sconcerti, sulle colonne del Corriere della Sera, ha dedicato qualche riga anche alla Juventus nel suo editoriale del lunedì: "(...)  La Juve ha ribadito che il campionato non c’è più, ha giocato a piacere contro un buon Sassuolo, senza Dybala e con il suo sostituto, Bernardeschi, che è stato tra i migliori in campo. A Bernardeschi manca un po’ di solidità fisica (tanti infortuni) e la rabbia del grande giocatore. Il resto è tutto abbondante. È un giocatore non italiano, ha passo medio, accelerazione e tanta tecnica. Tutta la Juve ha giocato svelta, il messaggio è stato recepito. L’Atletico ha perso il derby con il Real, adesso è favorita la Juve, che in Champions ha perso comunque due partite su sei, nessuna in Italia su 23 (...)".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy