Corradi: "L'opera Scudetto mi sembra ormai compiuta per due terzi, i bianconeri hanno dato dimostrazione di grande forza"

di Redazione TuttoJuve
articolo letto 6955 volte
Foto

L'ex attaccante Bernardo Corradi, oggi opinionista televisivo, ha parlato così ai microfoni di TMW Radio: "Non prendo in considerazione la partita tra Juventus e Roma, c'erano motivazioni troppo diverse tra i due club. L'opera Scudetto mi sembra ormai compiuta per due terzi, i bianconeri hanno dato dimostrazione di grande forza e ora sono attesi dalla grande finale di Champions. Non credo che avranno problemi, d'altronde, col Crotone. Real Madrid? Se Bale sta bene, me lo aspetto in campo insieme a Cristiano e Benzema. Il Real è molto pericoloso in fase offensiva, ma concede tanti gol ai suoi avversari. Marcelo e Carvajal, ad esempio, sono bravi in fase offensiva, ma non possono aiutare allo stesso modo anche in difesa. Ramos è un gran giocatore, ma è molto individualista, mentre Varane non mi sembra ancora un top player. Pepe-Inter? Secondo me, non è il calciatore in grado di fare la differenza nella difesa dell'Inter, poi bisognerà vedere come si adatterà alla Serie A. Lazio? Wallace e Bastos non sono abituati a giocare insieme dal 1' in una difesa a tre, non ho capito bene questa scelta. Biglia mi sembrava solo, mentre quello di Parolo si è rivelato un azzardo. Europa League? E' difficile che il Milan butti via il sesto posto".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI