Caputi: "A Torino tifosi Juve un gruppetto. Non hanno pressioni"

di Giovanni Spinazzola
articolo letto 22019 volte
Foto

Massimo Caputi, ai microfoni di Canale 21, ha parlato di Juventus, Napoli e Roma paragonandole dal punto di vista dlle pressioni ambientali. "La partita svolta per la Roma è il derby, se non lo vince... La differenza tra la Juve e le altre è non avere tifosi a Torino. Vivono un ambiente straordinario, non hanno pressioni perchè a Torino i tifosi Juve sono un gruppetto. Pensate a Roma e Napoli, c'è un'attenzione ed una pressione anche se il giocatore va a prendere un caffè. A Roma il derby lo senti, dopo aver perso quello di Coppa Italia. Quella partita o affonda la Roma o la fa ripartire". 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI