Capuano: "Modello Juventus va studiato e copiato"

di Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Foto

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione in onda su Radio CRC, è intervenuto Giovanni Capuano, giornalista di Radio24: "L'attività delle plusvalenze rientra nel core business delle società, In Italia lo si sta utilizzando per tenere in equilibrio i conti. Ci sono altre spie come scambi o altre specificità come iscriversi al campionato. Oggi, non esiste nessun parametro che può decretare la validità e la regolarità delle plusvalenze. Il Napoli, negli anni scorsi, ha fatto ricorso alle plusvalenze con Cavani e Lavezzi per progetti interessanti. La Federcalcio ha bisogno di creare una serie di interventi normativi affinché le plusvalenze non droghino il sistema. Prima era uno strumento usato solo dalle provinciali mentre oggi, sono i grandi club ad usarli maggiormente. Il Napoli se vuole crescere deve avere una vision nuova con l'idea di indebitarsi in modo pulito, cioè investendo. Deve investire su un modello meno padronale. Per fare tutte queste cose deve immaginarsi un sistema differente. Ad esempio, Cairo ha ammesso che probabilmente il modello gestionale Juventus andava studiato e laddove possibile copiato. Si deve uscire dalla questione stadio".


Altre notizie