Binda (Gazzetta): "La Juve deve essere la stella polare, finche le altre società non seguiranno il suo modello..."

di Redazione TuttoJuve
articolo letto 6102 volte
Foto

Il giornalista de La Gazzetta dello Sport, Nicola Binda, ha parlato del match di stasera all'Allianz Stadium negli studi di Sportitalia. Tuttojuve.com ha ripreso le sue parole: "L'effetto Champions incide sicuramente, però incide più sull'Inter. La Juve bene o male è già qualificata e deve giocare contro lo Young Boys, mentre l'Inter ha una partita decisiva. Tra l'altro dipenderà anche dal risultato del Tottenham col Barcellona. L'Inter quindi ha sicuramente più pressione addosso in questo momento. La partita non deciderà nulla in un senso o nell'altro, ma è più sentita dai tifosi, all'esterno del campo. La Juve può cadere per la prima volta? L'Inter ha già fatto il colpo, ma per battere questa Juve bisogna fare un'impresa. Le sorprese sono all'ordine del giorno, però obiettivamente credo che la Juventus sia la favorita. Non è che adesso dobbiamo tutti piangere perchè la Juventus ammazza il campionato. La Juve deve essere la stella polare, l'esempio che tutti devono inseguire per cercare di crescere. La Juve sta facendo delle cose straordinarie, ma le altre, non da oggi, ma da quattro-cinque anni, avrebbero dovuto cercare di seguirla. Ma in Italia stiamo ancora aspettando un presidente che metta i soldi e di questo passo non lo fa nessuno. Finchè in Italia le società che se lo possono permettere non seguiranno il modello Juventus, non potranno mai ridurlo questo gap, devono sperare che alla Juventus succeda qualcosa che esploda. Non possono sperare di colmare il gap spendendo tanti soldi in giocatori forti, la Juve non ha fatto così. La Juve prima li ha prodotti e poi li ha investiti".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy